Cagnazzo: “Complimenti alla Virtus” – 28 Feb

Scritto da  Feb 28, 2017

All’Unipol Arena la Termofogia Jesi è stata costretta ad arrendersi al cospetto di una Virtus incerottata ma stellare. Così il tecnico Damiano Cagnazzo nel post partita, ai microfoni dei giornalisti presenti in sala stampa.

I nostri avversari sono stati veramente bravi; nonostante le difficoltà hanno saputo sfoderare una bella prestazione su entrambi i fronti. L’imperativo che ci poniamo è quello di ritrovare le risorse mentali e la cattiveria per chiudere la partita come hanno fatto loro. Pensare di provare a vincere subendo 98 punti credo sia difficile. Loro possiedono tante qualità, ma in alcune situazioni è stato anche demerito nostro. L’obiettivo prefissato ai blocchi di partenza non è ancora stato centrato. Infatti, la matematica al momento non ci sorride. Non dobbiamo accontentarci delle congratulazioni”.

Ultima modifica il Martedì, 28 Febbraio 2017 00:48
Francesco Livorti

Studente universitario di economia a Ferrara, appassionato di giornalismo, in particolar modo di tutto ciò che riguarda il mondo del Bologna FC. Una pagina della sua anima è dedicata a Basket City; grazie a 1000 Cuori Rossoblu.