A2, il punto sui Playoff. La scelta di Biella e il calendario – 19 Apr

Scritto da  Apr 19, 2017

 

 

Biella chiuderà la sua regular season prima, ad Ovest. La squadra di Carrea, che al momento è a quota 46 punti, ha il miglior record dei due gironi. Nessuna squadra ad Est potrà eguagliarlo, visto che nel trio di testa sono tutte a 40 punti. Questo record ha permesso a Biella di esercitare, come da regolamento, il diritto di indicare la data del debutto nei playoff.

 

 

Tra le due opzioni proposte, domenica 30 aprile o lunedì 1 maggio, l'Angelico ha scelto di giocare gara 1 degli ottavi domenica 30 aprile. Di conseguenza, tutti gli abbinamenti playoff della stessa parte del tabellone giocheranno gara 1 nello stesso giorno. Il tutto nel rispetto della Sequenza A indicata dalle DOA. Una sequenza che può essere modificata a causa di indisponibilità del campo. Ad esempio, Legnano ha già comunicato che per indisponibilità del campo di Castellanza, giocherà Gara 1 in anticipo sabato 29 aprile alle 18.

 

 

Sequenza A – Questo il calendario della Sequenza A, dopo la scelta di Biella.

 

 

1 OVEST vs 8 EST Gara 1 domenica 30 aprile

 

4 EST vs 5 OVEST Gara 1 domenica 30 aprile

 

3 OVEST vs 6 EST Gara 1 domenica 30 aprile

 

2 EST vs 7 OVEST Gara 1 domenica 30 aprile

 

 

 

Gara 2: martedì 2 maggio
Gara 3: venerdì 5 maggio
ev. Gara 4: domenica 7 maggio
ev. Gara 5: mercoledì 10 maggio

 

 

Sequenza B – La prima ad Est, invece, giocherà gara 1 lunedì 1 maggio. Di conseguenza tutti gli abbinamenti di questa parte del tabellone giocheranno gara 1 degli ottavi lo stesso giorno. Il tutto nel rispetto della Sequenza B indicata dalle DOA. Questo il calendario:

 

 

1 EST vs 8 OVEST Gara 1 lunedì 1 maggio

 

4 OVEST vs 5 EST Gara 1 lunedì 1 maggio
3 EST vs 6 OVEST Gara 1 lunedì 1 maggio
2 OVEST vs 7 EST Gara 1 lunedì 1 maggio

 


Gara 2: mercoledì 3 maggio
Gara 3: sabato 6 maggio
ev. Gara 4: lunedì 8 maggio
ev. Gara 5: giovedì 11 maggio

 

 

La LNP, inoltre, comunica che solo esigenze televisive possono apportare modifiche al calendario già definito; nell'eventualità si tratterà unicamente di variazioni di orario, dovute alle indicazioni di palinsesto di Sky Sport.

 

 

 

Virtus e Fortitudo - Le Vnere, al momento sono nel terzetto di testa. Ma un arrivo a pari punti non consentirebbe ai bianconeri di chiudere al primo posto. La squadra di Ramaglia sarebbe in testa, alla fine dei 40', in caso di vittoria e contemporanea sconfitta di una tra Treviso e Trieste. La Fortitudo,può ancora sperare nel quarto posto. Per chiudere tra le prime quattro, al squadra di Boniciolli deve vincere ad Udine. Poi, aspettare buone notizie da Ravenna. Quando mancano 40' è tutto ancora incerto per la griglia playoff.

 

 

 

 

Andrea Bonomo

Abruzzese trapiantato a Bologna, scrive per 1000 Cuori Rossoblu da Ottobre 2014.