Andrea Benevelli Andrea Benevelli Messaggero Veneto

Ufficiale, Andrea Benevelli è un nuovo giocatore della Fortitudo

Scritto da  Lug 10, 2018

Si continuano a riempire i posti vacanti all'interno del roster della Fortitudo: Andrea Benevelli è un nuovo cestista della "Effe". Giocatore poliedrico e di esperienza, Andrea nell'ultima stagione ha militato nella GSA Udine.

Qui di seguito il comunicato della società:

"Fortitudo Pallacanestro è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo con l’atleta Andrea Benevelli. Nato il 10 Dicembre 1985 a Pesaro, ala grande di 203 cm. per 96 kg di peso, Benevelli è figlio d'arte. Suo papà Amos conquistò (con la maglia della Fortitudo griffata Alco) la promozione in serie A nella stagione 1975/76. Andrea Benevelli ha disputato tutta la trafila del settore giovanile con la maglia della Vuelle Pesaro, per poi esordire tra i senior nella stagione 2003/04 a Fossombrone, in B2. Le due stagioni successive lo hanno visto impegnato a Senigallia, per poi passare ad Osimo prima di trasferirsi (nella stagione 2007/08) a Fabriano. A seguire, le esperienze di Trieste, Trento e Capo d'Orlando e (nella stagione 2014/2015) il passaggio a Brescia dove ha disputato la semifinale Playoff di serie A2 contro Torino (che sarà promossa in serie A e nella quale giocavano Stefano Mancinelli e Guido Rosselli). L'annata 2015/16 ha visto Benevelli impegnato a Ferentino sempre nel secondo campionato nazionale. Due stagioni fa, l'ottima annata disputata con la maglia dell'Aurora Jesi (in doppia cifra realizzativa di media) mentre, nell'ultimo campionato di serie A2, è stato impegnato nel girone Est con la maglia della GSA Udine, con la quale ha mantenuto una media di 6,7 punti e 3,4 rimbalzi. Giocatore esperto e di grande duttilità, Benevelli indosserà in Fortitudo la maglia numero 9. Da parte di tutta la grande famiglia dell'Aquila biancoblù: BENVENUTO ANDREA!!"

Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, appassionato di calcio, basket, della lettura ed appartenente alla categoria dei "nerd", tifoso principalmente del Bologna FC 1909 ma anche dell'Arsenal.