Benedetto XIV, primo scalpo di spessore per la Baltur, contro la Mens Sana Siena finisce 75-78 per i biancorossi Tuttobasket.net

Benedetto XIV, primo scalpo di spessore per la Baltur, contro la Mens Sana Siena finisce 75-78 per i biancorossi

Scritto da  Set 09, 2018

Continua la preparazione in vista dell’inizio della regular season (fissata il 7 Ottobre al Pala Savena contro la Bakery Piacenza), la squadra centese mette insieme minuti importanti nelle gambe e per cementare l’alchimia di squadra. Lo fa nel migliore dei modi, andando nella tana dei lupi ed uscendo vincitrice: al Pala Francioli di Siena Baltur batte Mens Sana per 75-78. Partita in salita per i centesi, che si ritrovano sotto a fine primo quarto di un solo punto e vanno all’intervallo lungo ad un possesso pieno di distanza dagli avversari. Nella seconda metà di gara però crescono i leoni biancorossi, che trascinati da Mays, White, Ba e Chiumenti (quest’ultimo utilizzato solo nel primo quarto ed in parte del secondo), prima agganciano i biancoverdi, poi mettono il naso avanti e mantengono la rotta fino a traguardo raggiunto. Per la Benedetto ha pagato la capacità di sfruttare le palle perse dagli avversari (ben 18, che hanno fruttato alla Baltur 23 punti), oltre all’apporto fondamentale dei giocatori subentrati a gara in corso, che hanno messo a referto 21 punti complessivi. Discorso diverso per la Mens Sana: dominio a rimbalzo per i toscani (33 a 26 il computo totale), con 15 punti giunti da seconde opportunità, ma l’emorragia di palle perse ha inciso sul risultato finale. Sorride la Cento della palla a spicchi, che conquista una bella vittoria contro una compagine ostica, con il prossimo appuntamento che sarà il 15 Settembre, quando al PalaRuggi di Imola la Benedetto affronterà l’Andrea Costa Imola.

 

Parziali

 

1° quarto 23-22

2° quarto 40-37

3° quarto 59-59

4° quarto 75-78

 

Tabellini

 

Mens Sana Siena

Poletti 9, Pacher 11, Misljenovic, Lupusor 12, Marino 12, Radonjic NE, Ranuzzi 12, Del Debbio, Neri NE, Prandin 9, Ceccarelli 3, Sanguinetti 7.

 

Benedetto XIV

Ba 14, Mays 20, Fioravanti, Chiera, Chiumenti 12, Reati 7, Pasqualin 3, Gasparin 4, Benfatto NE, Moreno, White 18, Piperno NE.

Ultima modifica il Domenica, 09 Settembre 2018 11:36
Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..