Giovanni Benedetto Giovanni Benedetto Basketcity.net

Le parole di coach Giovanni Benedetto e Michele Benfatto alla vigilia di Hertz Cagliari-Baltur Cento

Scritto da  Nov 03, 2018

Vigilia di campionato per la Baltur Cento, che affronterà nel pomeriggio di domenica l'insidiosa trasferta di Cagliari. La sfida contro i sardi avrà inizio alle ore 18, ma il coach dei biancorossi Giovanni Benedetto non ha perso tempo ed ha voluto fare il punto sull'appuntamento sportivo che attende la sua formazione:

"Cagliari è una trasferta che può avere parecchie insidie. Lo abbiamo detto più volte, quest'anno non ci sono partite "facili". Sono contento di aver ritrovato Mays e spero di poter avere presto anche Benfatto al 100% della sua forma. Finalmente avere continuità di allenamento di tutti i giocatori sta dando i suoi frutti, a livello di forma e di gioco. Molto dipenderà da noi: dobbiamo proseguire nei miglioramenti che stiamo facendo come gioco di squadra. Domenica sarà necessario un atteggiamento più convinto da parte nostra, se vogliamo fare la prima vittoria in trasferta, dovremo avere quel piglio più aggressivo che siamo riusciti ad avere in casa fino ad ora".

Dopo il coach, è stato il turno di capitan Michele Benfatto, per offrire la sua disamina riguardante l'impegno di domani:

"Noi veniamo da un buono stato di forma sia fisico che mentale, la squadra viene da una vittoria importante. Sappiamo che la partita di domenica ha la stessa importanza di quella con Treviso e dobbiamo arrivare con la testa giusta. Io sono in linea con i tempi di recupero, ovviamente deve passare ancora un po' per poter dare il mio contributo alla squadra, ma sto lavorando e procede tutto bene. Cagliari è una squadra da non sottovalutare, sappiamo che oltre alla stanchezza che può portare un viaggio così lungo, loro in casa sono una squadra da prendere con le pinze, infatti hanno vinto contro Ravenna. Ovviamente, daremo tutto per portare a casa i due punti".

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..