La Baltur c’è: seconda vittoria consecutiva dei biancorossi, schiantata Cagliari e terzo posto in classifica Daniele Ricci per BasketInside

La Baltur c’è: seconda vittoria consecutiva dei biancorossi, schiantata Cagliari e terzo posto in classifica

Scritto da  Nov 05, 2018

HERTZ CAGLIARI - BALTUR CENTO  76-87 (20-28; 38-51; 60-73)

Hertz Cagliari: Miles Jr. 11, Allegretti, Floridia NE, Rullo 22, Gallizzi NE, Ebeling 2, Rovatti 2, Matrone, Bucarelli 4, Johnson 10, Picarelli, Diop 25. All. Riccardo Paolini.

Baltur Cento: Ba 4, Mays 12, Fioravanti NE, Chiumenti 14, Reati 18, Pasqualin 2, Gasparin 4, Benfatto NE, Moreno 7, White 26. All. Giovanni Benedetto.

Arbitri: Gagliardi Gianluca, Raimondo William, Pellicani Nicholas.

Tiri liberi: CA 13/18 (72%); CE 7/11 (64%)

Rimbalzi: CA 31; CE 40

Falli: CA 21; CA 16

Tiri da 2: CA 21/37 (57%); CE 25/46 (54%)

Tiri da 3 CA 7/25 (28%); CE 10/22 (45%)

 

LA PARTITA

Match complicato per la formazione centese, che dopo l’ottima gara disputata contro Treviso, doveva confermarsi nell’insidiosa trasferta di Cagliari. I biancorossi partono in quarta sin dai primi minuti della contesa, andando a referto con i canestri di White e Moreno. I sardi chinano il capo sotto i colpi della formazione ospite, andando sotto di sette lunghezze dopo soli due minuti. Sono bravi però gli uomini di Paolini a reagire, accorciando sensibilmente il divario con gli avversari, rimettendo in equilibrio la sfida a metà quarto. Botta e risposta che va avanti per qualche minuto, prima che la Baltur prenda il largo, toccando la doppia cifra di vantaggio ad inizio secondo quarto e facendo registrare il massimo distacco al minuto 24, quando un canestro di Mays manda in apnea Cagliari sul +23 dei biancorossi. Allenta la presa la formazione di Benedetto nel finale di gara, che forte del largo vantaggio acquisito durante i parziali precedenti, si limita a controllare l’andamento degli ultimi 10’ del match, portando a casa i tre punti sul punteggio di 76-87.

Solida prova di Cento, che conferma il proprio stato di forma positivo centrando la seconda vittoria consecutiva. Una continuità di prestazioni e risultati, che nasce dal grande lavoro compiuto di settimana in settimana dalla formazione biancorossa, oltre che da uno splendido James White, autore di 26 punti complessivi.

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..