Le parole dei protagonisti a conclusione di Virtus Segafredo - Petrol Olimpija

Scritto da  Gen 09, 2019

 

 

Le parole del dopo partita, raccolte da Lele Carl Malaguti

Nikitovic: "Congratulazioni alla Virtus, è sempre bello giocare qui. Abbiamo fatto la partita, ma è mancata la concentrazione in alcuni momenti ed abbiamo perso troppi palloni. La Virtus ha una squadra composta da ottimi giocatori e molto organizzata, complimenti a loro". 

Begic: "Complimenti per l'atmosfera del Paladozza, è sempre entusiasmante giocare qui. Complimenti anche a noi per come abbiamo giocato".

Martin: "Non ci aspettavamo una partita facile, non ce ne sono in questo torneo. Abbiamo avuto una partenza lenta, ma le partite durano 40 minuti, abbiamo recuperato e portato a casa la vittoria alla fine. Sicuramente gli aggiustamenti tra casa e trasferta, coppa e campionato ci sono, ma dobbiamo stare concentrati e fare le cose come sappiamo fare".

Sacripanti: "Abbiamo portato a casa una vittoria molto importante. Abbiamo avuto un inizio soft, dipeso probabilmente dai carichi di lavoro settimanali. Ma non dobbiamo dimenticare che anche questi passaggi aiutano a crescere".

Cosa cambia a livello di gestione fisica e tattica degli infortuni dopo la BCL?

"Dopo un bel periodo di gestione, penso che sia una chiave importante per recuperare tutti e, con l'arrivo del nuovo giocatore, permettere a chi è fuori di recuperare al 100%. Credo totalmente in questa squadra".

Ultima modifica il Giovedì, 10 Gennaio 2019 00:40
Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine