Fortitudo: chiusa la fase di prelazione degli abbonamenti, non ci sarà la libera vendita

Scritto da  Set 01, 2019

"Fortitudo Pallacanestro comunica che la prelazione abbonati si è chiusa a quota 4.785 tessere rinnovate. Un dato che, per l'ennesima volta, testimonia l'incredibile passione e l'attaccamento ai colori dell'Aquila da parte di tutti i tifosi e sponsors biancoblu, ai quali il Club (nella persona del Presidente, Christian Pavani) rinnova il più sentito, sincero e caloroso ringraziamento:

''Il rischio ormai, quando si tratta di soffermarsi sulla fede dei nostri tifosi, è quello di esaurire gli aggettivi a disposizione. Un popolo e una passione ineguagliabili. Lo testimonia questo nuovo, fantastico dato. Personalmente e a nome del Club, posso soltanto esprimere tutta la gratitudine per un risultato che non credo debba esser considerato scontato per il fatto di esser tornati in serie A. Il nostro pubblico ha, sostanzialmente, esaurito il PalaDozza in abbonamento anche negli scorsi anni di A2. E' una questione di empatia, che noi cercheremo sempre di onorare e meritare dando il massimo nel lavoro che squadra e staff tecnico producono in campo e che noi dirigenti siamo portati a fare dietro alle scrivanie. Un immenso grazie a tutti, davvero di cuore''.

In considerazione del fatto che il numero di abbonamenti disponibili per la libera vendita sarebbe, anche quest'anno, ridottissimo, Fortitudo Pallacanestro comunica che lunedì 2 settembre non sarà attivata la fase di libera vendita e che le scorte dei pochi tagliandi residui saranno messe in vendita (di volta in volta) per le singole partite che la squadra giocherà al PalaDozza".

 

Fonte del comunicato: Ufficio Stampa Fortitudo

Lele Carl Malaguti

Emanuele Malaguti, piú comunemente noto come Lele Carl, aspirante giornalista, appassionato di tutte le discipline sportive, in primis calcio e basket. Tifoso del Bologna Fc, della Fortitudo e dei Boston Celtics, regista e speaker radiofonico, irriducibile sognatore..