Virtus-Andorra, Djordjevic: "Ci aspetta una partita tosta, il supporto e la spinta dei nostri tifosi saranno fondamentali"

Scritto da  Ott 14, 2019

La Virtus Segafredo, dopo la netta vittoria ottenuta sul campo della VL Pesaro, si prepara ad ospitare tra le mura amiche del PalaDozza il MoraBanc Andorra nel match valido per la terza giornata della regular season di EuroCup. Andorra, dopo la sconfitta rimediata al debutto contro l'AS Monaco, è riuscita a imporsi contro ULM grazie, soprattutto, a Dejan Todorovic. Le Vu nere dovranno essere brave a contenere il talento dell'ala serba in modo da non far entrare in partita l'avversario e poter, così, indirizzare la partita nei binari giusti. Alla viglia del match il coach virtussino, Sasha Djordjevic, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

"Vogliamo continuare il nostro percorso europeo nel migliore dei modi. Domani contro Andorra ci aspetta una sfida tosta, contro una società in crescita che ha dimostrato, nell'ultimo periodo, di essere una certezza in questo tipo di competizioni. Hanno iniziato questa stagione in maniera positiva e, vincendo contro il Barcellona, hanno dato prova del loro valore e della loro ambizione. Sono veloci e giocano una pallacanestro a ritmi molto alti, dovremo essere pronti da subito e non farci cogliere impreparati. Siamo reduci da una trasferta importante e dispendiosa, dovremo imporre il nostro gioco e il nostro ritmo; inoltre, avremo bisogno di tutto il supporto e la spinta dei nostri tifosi, la loro carica e la loro energia saranno fondamentali per affrontare questa sfida"

Ultima modifica il Lunedì, 14 Ottobre 2019 20:43
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.