Salvadores - Virtus Bologna Salvadores - Virtus Bologna foto Bianca Costantini

Salvadores e Micovic non bastano, Empoli batte 77-66 la Virtus

Scritto da  Ott 27, 2019

USE EMPOLI - VIRTUS BOLOGNA 77-66 (18-16, 38-34, 57-55)

USE EMPOLI: Stepanova 11, Morris 19, Ruffini ne, Madonna 15, Trimboli 6, Francalanci ne, Malquori ne, Manetti 2, Ramò 3, Narvciute 4, Bastianoni ne, Mathias 17. All. Cioni

VIRTUS BOLOGNA: Micovic 17, D'Alie 5, Begic 10, Tassinari 8, Salvadores 16, Tava 2, Cabrini, Martines ne, Rosier, Williams 8, Cordisco ne. All. Giroldi

 

I 16 di Salvadores e i 17 di Micovic non sono sufficienti per la Virtus Bologna che perde di undici lunghezze a Empoli (77-66) e resta ancora a secco di punti in trasferta. Una partita sempre aperta, punto a punto, che le ragazze di Giroldi si sono lasciate sfuggire nell'ultimo quarto dove le padrone di casa sono riuscite ad allungare grazie alle strepitose Morris e Mathias, che hanno trascinato per tutti i 40' la formazione toscana. 

Buona partenza per la Virtus che facendo girare bene la palla comincia 2-9. Morris e Trimboli si svegliano e, con un 8-0 flash, consentono ad Empoli di balzare davanti alle bianconere. Bologna mette nuovamente la testa avanti, con i canestri di Micovic e Begic, ma un altro blackout della troupe di Giroldi consente a USE di salire 18-13. Il primo periodo si chiude sul 18-16. Inizia il secondo periodo, Begic ne scrive 4 consecutivi e la Segafredo va 18-20, Stepanova risponde subito con un canestro dalla lunga distanza per il contro-sorpasso. Micovic in fase offensiva torna a farsi sentire, ma non basta ed Empoli resta in controllo. Si va alla pausa lunga 38-34.

Morris apre le danze nella terza frazione e le biancorosse salgono 41-34, le emiliano non si danno per spacciate e continuano a lottare con grande carattere recuperando lo svantaggio grazie ad un 1-9 di parziale (con la collaborazione di D'Alie, Williams e Salvadores) e passando addirittura in vantaggio. Il massimo vantaggio esterno arriva sul 49-55, ma la formazione di casa non si lascia sorprendere e con i canestri di Mathias e Narviciute chiude 57-55 la penultima frazione (8-0 di parziale aperto). La Virtus rincorre, per tutto il quarto periodo, ma non basta. Vince Empoli 77-66. 

Andrea Grossi

Appassionato di Pallacanestro a 360º (LBA, LNP, Eurolega, Eurocup, NBA e chi più ne ha più ne metta). Scrittore di palla a spicchi da 3 anni, co-fondatore di BOLaround, collaboratore di Sportando, ex speaker Punto Radio e Addetto stampa Basket Progresso Matteiplast.