Grave sconfitta contro Torino per la Virtus femminile (77-85) alla Segafredo Arena

Scritto da  Nov 30, 2019

Prima sconfitta per coach Liberalotto sulla panchina della Virtus contro Torino. Le bianconere sembrano non trovare più la strada della vittoria e alla Segafredo Arena perdono un match fondamentale in ottica salvezza contro le piemontesi 77-85.

Ottima partenza della Virtus che parte 5-0 grazie a Micovic, ma Torino è presente e risponde con Barberis. Tava, poi di nuovo Micovic fanno 10-6, ma Brcanicovic inizia a mettersi in ritmo e la formazione ospite sale rapidamente a +10 (14-24). In affanno le bianconere che non riescono a realizzare per diversi minuti e ne giovano dunque le torinesi che chiudono il primo quarto avanti 16-26. Come ci si aspettava, nel secondo quarto c'è la reazione delle Vu Nere che stringono le maglie in difesa e riescono a ricucire lo strappo grazie ad un 8-0 di parziale iniziale. Tassinari con due triple consecutive porta le sue davanti 32-30, anche se dall'altro lato Kinard entra in ritmo e Torino tocca nuovamente il +5 (33-38). La "bomba" di Rosier chiude il primo tempo 36-38, c'è ancora partita al "Pala Fiera".

Si torna sul parquet e Torino continua a macinare punti con facilità per merito del trio Brcanovic-Kinard-Barberis, anche nel terzo quarto ben 25 punti per le piemontesi. Nonostante ciò, anche Bologna pare più lucida in fase offensiva e la squadra di coach Liberalotto è a 5 punti di distanza dopo il suono della terza sirena. Nell'ultima frazione Bologna sembra avere la faccia giusta per riuscire a prendersi in mano il match e di fatti riesce a passare in vantaggio 72-70 recuperando la discrepanza. Tuttavia, le ospiti mantengono la lucidità necessaria per tornare davanti e ormai alle V Nere mancano anche le energie per arrivare fino in fondo. Termina 77-85 per Torino, grave sconfitta per la Virtus. 

Virtus: Micovic 16, Begic 19, Tassinari 13, Salvadores 12, Tava 8, D'Alie ne, Cabrini, Tartarini ne, Martines ne, Rosier 7, Williams ne, Cordisco 2. All. Liberalotto

Torino: Brcanicovic 31, Milazzo 4, Stejskalova 15, Barberis 15, Kinard 14, Togliani, Margaria ne, Del Pero 2, Fahmy ne, Petrova ne, Grattapagnia ne, Salvini 4. All. Riga 

Andrea Grossi

Appassionato di Pallacanestro a 360º (LBA, LNP, Eurolega, Eurocup, NBA e chi più ne ha più ne metta). Scrittore di palla a spicchi da 3 anni, co-fondatore di BOLaround, collaboratore di Sportando, ex speaker Punto Radio e Addetto stampa Basket Progresso Matteiplast.