Tramec Cento-Fabriano: le parole di coach Mecacci nel post-partita

Scritto da  Feb 22, 2020

Vittoria al cardiopalma per la Benedetto XIV Cento che, grazie ad un canestro in step back di Moreno, porta a casa la partita battendo Fabriano 68-66. Queste le parole di coach Mecacci nel post-partita:

"Quella di stasera è stata una bella partita di pallacanestro. C'è stata un'intensità altissima, entrambe le squadre avevano delle assenze importanti ma, nonostante ciò, si è visto un alto livello di competitività. E' stata una partita vissuta di strappi. Per quanto visto nei primi due quarti potevamo avere qualche punto in più di vantaggio. Nel terzo quarto, però, è entrato in partita Petrucci e la loro zona ci ha messo in difficoltà. Nell'ultimo quarto sono stati i dettagli a fare la differenza, siamo riusciti a rimanere uniti nel momento di difficoltà riuscendo, così, a portare a casa il successo. I miei ragazzi hanno giocato una partita molto solida in difesa e anche in attacco. Siamo contenti di aver vinto ma voglio sottolineare che il piazzamento non è così importante perchè in questo girone non basta arrivare primi".

Temevi la loro fisicità?

"Fabriano ha un'impronta di gioco ben chiara. Garri è il loro punto di riferimento offensivo e anche oggi ci ha messo in difficoltà. I nostri lunghi hanno faticato a difendere su di lui ma alla fine sono stati bravi nel cercare di contenerlo. Noi abbiamo avuto il settore lunghi gravato di falli e ciò non mi ha permesso di dare il giusto riposo a tutti. Si è vista, però, la nostra voglia di vincere".

Ultima modifica il Domenica, 23 Febbraio 2020 14:18
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.