Comunicato dei giocatori delle squadre di Serie B maschile: "Chiediamo il giusto rispetto per gli atleti, al fine di affrontare insieme il momento difficile"

Scritto da  Mar 25, 2020

Qualche giorno fa Pietro Basciano, Presidente Lega Nazionale Pallacanestro, aveva espresso la volontà di voler porre fine al Campionato di Serie B e la risposta dei giocatori non è tardata ad arrivare. I capitani delle squadre, infatti, si sono confrontati ed hanno rilasciato un comunicato in cui chiedono espressamente di affrontare il momento difficile prendendo in considerazione anche la Giba. Di seguito il comunicato:

A fronte del comunicato uscito nella giornata di lunedì e dei vari interventi sugli organi di stampa, del presidente LNP Pietro Basciano, in cui si afferma la volontà di chiudere il campionato di serie B, i capitani delle squadre dei quattro gironi si sono confrontati e di comune accordo ci tengono a sottoscrivere che:

Il fatto di essere oggi considerati “dilettanti” non fa venire meno l’essere lavoratori dello sport a tutti gli effetti, dal momento che per molti atleti il basket è fonte di reddito esclusiva per sé e per le proprie famiglie, nonostante non vi sia purtroppo per noi un contratto collettivo, un fondo di fine rapporto e un trattamento pensionistico.

Comprendiamo il momento di grande difficoltà per tutti nel nostro paese e certamente anche per le nostre società, di cui ci sentiamo parte e con cui vogliamo valutare soluzioni condivise che non penalizzino troppo le varie componenti.

Chiediamo il giusto rispetto per gli atleti, al fine di affrontare insieme il momento difficile che viviamo e programmare, anche tramite la Giba, nostra associazione di riferimento, le future scelte che influiranno sulle nostre vite e su tutto il movimento della pallacanestro.

(Firmato dai capitani delle seguenti squadre, elencate in ordine alfabetico.)

Alba
Ancona
Avellino
Bernareggio
Bisceglie
Borgosesia
Cassino
Cecina
Cento
Cesena
Chieti
Civitanova marche
Corato
Costa d’orlando
Crema
Cremona
Empoli
Fabriano
Faenza
Firenze
Formia
Giulianova
Jesi
Lecco
Lucca
Luiss Roma
Matera
Mestre
Monfalcone
Montecatini
Montegranaro
Oleggio
Olginate
Omegna
Ozzano
Padova
Palermo
Palestrina
Pavia
Piacenza
Piadena
Piombino
Porto Sant’Elpidio
Pozzuoli
Rimini
Ruvo di Puglia
Salerno
San Giorgio su Legnano
San Miniato
San Vendemiano
Sant’Antimo
Scauri
Senigallia
Soresina
Stella Azzurra Roma
Teramo
Torrenova
Valmontone
Varese
Vicenza

Ultima modifica il Mercoledì, 25 Marzo 2020 17:55
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.