Weems prega per i numerosi morti del nostro paese

Scritto da  Mar 27, 2020

 

 

Dopo una serie di dichiarazioni che hanno suscitato discussioni tra i tifosi e che qualcuno ha interpretato, anche forzatamente, come polemici, poco fa Kyle Weems, dopo la pubblicazione del consueto bollettino quotidiano della Protezione civile, oggi particolarmente doloroso, ha lanciato due tweet di tutt’altro tenore che mostrano partecipazione alla sfortunata situazione del paese che lo sta ospitando.

Nel primo infatti scrive: “Signore, distendi le tue mani sopra questo paese!”, e in un secondo, pochi minuti dopo, “5.959 nuovi casi e 919 morti oggi! Il mio cuore soffre per questo paese!”, che dicono molto sulla caratura dell’uomo, prima ancora che del giocatore di basket

Ultima modifica il Venerdì, 27 Marzo 2020 19:46
Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine