Virtus, il piano di Baraldi per finire il campionato

Scritto da  Alberto Aghakhan Mar 31, 2020

La notizia dello stop agli allenamenti collettivi per il mese di aprile, annunciata dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, ha messo in allerta la dirigenza della Virtus Segafredo, che vorrebbe concludere il campionato (ovviamente senza playoff) per provare ad assegnare lo scudetto anche in questa stagione.

Il Corriere di Bologna riporta le parole dell’a.d. bianconero Luca Baraldi, che ha brevemente spiegato i progetti futuri che la Virtus intende sottoporre alla Lega e alle altre società del massimo campionato italiano. L’idea di massima consiste nel far ripartire la stagione all’interno della prossima, a partire da luglio, per due-tre mesi. Dopo una breve pausa a settembre quindi ripartirebbe il campionato 2020/2021 ad ottobre come ogni anno, forse con un leggero rinvio per far rifiatare i cestisti. Il piano, ancora in fase di stesura, sarà presentato entro tempi brevi al presidente della Lega Umberto Gandini nella riunione in video conferenza in programma per domani.