È ufficiale: con Josh Adams sarà una Virtus da corsa! foto: Unicajabaloncesto.com

È ufficiale: con Josh Adams sarà una Virtus da corsa!

Scritto da  Lug 20, 2020

L’annuncio era nell’aria da tempo. Poi, è arrivato il profilo Instagram del giocatore ad anticiparlo. Quindi, nel pomeriggio, il comunicato della Virtus Segafredo: Josh Adams è un giocatore bianconero.

Accompagnata dalle dichiarazioni del giocatore e di Paolo Ronci, che riportiamo in calce, assieme ad una sintetica nota biografica, la notizia porta a conclusione settimane di voci, vocine, spifferi che avevano in generale sollevato un certo entusiasmo tra i tifosi, probabilmente più fiduciosi della sagacia tecnica di Djordjevic e Ronci che non per la fama della guardia americana, sicuramente non ancora una star nell’empireo europeo, nonostante sia stato votato quale giocatore più spettacolare del campionato spagnolo. Di certo c’è una cosa: l’aggiunta delle sue caratteristiche al roster bianconero farà della Virtus una squadra che saprà correre, saltare. Divertire, insomma, con l’auspicio che tutto questo si aggiunga a un sano pragmatismo, che potrebbe lanciare la squadra verso traguardi anche importanti.

Questo, comunque, il comunicato completo della Virtus Pallacanestro:

 

 “Virtus Pallacanestro Bologna s.p.a. comunica di aver raggiunto un accordo con Josh Adams.

“Sono molto entusiasta di entrare a far parte della famiglia di Virtus Segafredo Bologna. Ho seguito con interesse la stagione della Virtus, amo i tifosi e il modo in cui la squadra gioca. Come ha detto qualche mio nuovo compagno di squadra, abbiamo delle questioni in sospeso dalla passata stagione. Non vedo l'ora di scendere in campo e di vincere con questa maglia” - dichiara il neoacquisto bianconero.

“Adams completa i nostri esterni con caratteristiche tecniche ed atletiche che volevamo aggiungere al roster. Conosce l'Europa, le Coppe e qualcuno dei nostri giocatori, ulteriori elementi che noi teniamo in grande considerazione. A nome di Virtus Segafredo Bologna do il benvenuto a Josh" - commenta il direttore generale delle V Nere Paolo Ronci.

Guardia di 1.88 cm, Josh Adams nasce a Phoenix il 16 novembre del ‘93. Prodotto dei Wyoming Cowboys, nella stagione 16/17 inizia la carriera tra i professionisti in Russia con la canotta dell’Avtodor Saratov (12.1 punti e 4.2 assist nella VTB League) Nella stagione 17/18 si trasferisce all’Anadolu Efes. Con il club turco debutta in Eurolega totalizzando 7 punti, 2 assist e 1.6 rimbalzi a partita in 16.5 minuti di utilizzo. Nel gennaio del 2018 firma con il Besiktas e divide il terreno di gioco con l’attuale compagno di squadra delle V Nere, Kyle Weems; la guardia americana totalizza 14.1 punti, 3.2 rimbalzi e 4.3 assist di media a partita. Terminata l’esperienza nel basket turco, Adams si trasferisce in Cina allo Shanxi Zhongyu e successivamente negli Stati Uniti tra le fila dei Raptors 905 in G-League.

Nella passata stagione ha vestito la maglia della Unicaja Malaga viaggiando con una media a partita di 12.9 punti, 2.2 assist e 2.2 rimbalzi in Liga ACB e con 11.5 punti, 2.5 assist e 2.2 rimbalzi di media in EuroCup. Nell’ultima stagione Josh Adams è stato nominato “Jugador Más Espectacular de la ACB” (“Giocatore più spettacolare del campionato spagnolo”). Nel febbraio del ‘19 viene inserito nella lista dei convocati per le gare di qualificazione al Mondiale cinese. Adams gioca 2 gare (vs Panama vs Argentina) ottenendo una media di 8.5 punti, 3 assist e 3.5 rimbalzi in 17.6 minuti di utilizzo a partita.”

Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine