Il Resto del Carlino - Virtus, debutto in Fiera per la semifinale di Supercoppa

Scritto da  Set 17, 2020

In data odierna Massimo Selleri per “Il Resto del Carlino” fa una breve disamina in casa Virtus sulle final four di Supercoppa. 

Per la prima volta in stagione si scenderà in campo alla Segafredo Arena, dove saranno disputate le partite casalinghe del prossimo campionato, seppur con una limitata presenza di spettatori (confermata almeno fino ad ottobre).

Nel frattempo, ad una settimana dall’inizio del campionato, la Vu nera si giocherà contro Sassari l’accesso alla finalissima di Supercoppa e la possibilità di portare in bacheca il primo trofeo stagionale in palio. I problemi però non sono da minimizzare, inclusa una preparazione che è andata avanti a singhiozzo, come ha ammesso in conferenza pre-partita anche coach Djordjevic. 

 

Un bel sospiro di sollievo per Milos Teodosic e Amedeo Tessitori, che si stanno allenando regolarmente e sono recuperati. Poter disporre della squadra al completo è una bella notizia, poiché consente di frazionare al meglio il minutaggio di ciascun giocatore, al fine che nessuno vada oltre quella che è la propria soglia. Questo fu uno degli aspetti che l’anno scorso diedero una marcia in più ai bianconeri, fino a quando si è giocato.