Andorra-Virtus Segafredo, parla coach Djordjevic: "Dobbiamo sfruttare la partita di domani per riscattarci e strappare la vittoria. Lo dobbiamo a noi stessi"

Scritto da  Ott 12, 2020

La Virtus Segafredo deve lasciarsi alle spalle la sconfitta rimediata sabato sera contro Cremona perchè, domani sera alle ore 20.00, affronterà la difficile trasferta europea sul campo del MoraBanc Andorra. La formazione allenata da coach Ibon Navarro, attualmente, è al quarto posto in classifica e, dopo aver perso la prima partita del girone contro l’AS Monaco, è riuscita a portare a casa un successo contro il Telenet Giants Antwerp. Le Vu nere, invece, sono a punteggio pieno ed occupano la prima posizione assieme al Monaco. Vediamo, però, come il coach della Virtus Segafredo, Sasha Djordjevic, ha presentato questa importante sfida:

"Domani ci aspetta un'altra trasferta abbastanza tosta. Giochiamo in casa di una squadra molto atletica, con tanta esperienza, con tanti tiratori e ball handler con ottima visione di gioco. Sarà una partita molto difficile,  giocando in trasferta sarà importante per il nostro cammino in Eurocup. Bisogna cambiare il chip di domenica. Tutti insieme abbiamo fatto un'analisi dura e tosta, come è giusto che sia. Adesso, partendo proprio da li, mi aspetto un altro approccio alla partita. Utilizzando le nostre armi, cercheremo di giocarla fino alla fine per portare a casa un'importante vittoria. Dobbiamo essere consapevoli che è un girone molto difficile, ma proprio per questo dobbiamo sfruttare la partita di domani per riscattarci e strappare la vittoria. Lo dobbiamo a noi stessi".


Ultima modifica il Lunedì, 12 Ottobre 2020 15:34
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.