Virtus Segafredo-Reggio Emilia, le parole di coach Djordjevic nel post-partita: "E' un momento difficile, mi assumo le responsabilità e ci metto la faccia davanti alla società ed ai tifosi"

Scritto da  Ott 18, 2020

Secondo stop consecutivo in campionato per la Virtus Segafredo Bologna che, dopo un ottimo avvio, non riesce a contenere il rientro della Reggiana ed esce, così, sconfitta tra i fischi della Segafredo Arena. Ad aver lasciato perplesso il pubblico bianconero è stata la prestazione delle Vu nere che sono sembrate prive di idee. Vediamo, però, come ha commentato la sconfitta subita coach Sasha Djordjevic:

“Devo congratularmi con Reggio Emilia che ha sfruttato la nostra debolezza nei momenti duri del match. Non siamo stati in grado di giocare al massimo, non mi è piaciuto il fatto che abbiamo smesso di giocare anzitempo perchè la partita dura quaranta minuti. Bisogna tornare ai fatti perchè le parole non sono più sufficienti, bisognerà parlare con la società per capire come invertire la rotta. In questo momento difficile mi assumo tutte le mie responsabilità”.

Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.