Virtus Segafredo-Lietkabelis, parla Djordjevic alla vigilia del match: "La partita va presa con tanta serietà, servirà concentrazione" Foto Virtus Pallacanestro

Virtus Segafredo-Lietkabelis, parla Djordjevic alla vigilia del match: "La partita va presa con tanta serietà, servirà concentrazione"

Scritto da  Nov 19, 2020

La Virtus Segafredo, a distanza di pochi giorni dal derby contro la Fortitudo, è chiamata a confermare l’imbattibilità in Europa. Le Vu nere, infatti, scenderanno in campo domani alla Segafredo Arena per affrontare il Lietkabelis. Vediamo come il coach bianconero, Sasha Djordjevic, ha descritto la partita di domani:

"Dopo tanti rinvii, finalmente torniamo a giocare una partita. E' passato un po' di tempo dall'ultima gara disputata e per questo motivo dovremo avere tanta concentrazione per entrare nel ritmo partita il prima possibile, imporre il nostro gioco e la nostra fisicità. Il Lietkabelis ha giocato in trasferta contro il Lokomotiv Kuban restando in partita fino alla fine, mostrando tanto orgoglio e tanta voglia di giocare, sicuramente sarà una partita da prendere con tantissima serietà. E' un peccato non essere scesi in campo nelle ultime due settimane. Dopo la partita con Venezia, ritengo che, il rinvio della partita con la squadra lituana e la positività di Abass, ci abbiano fatto perdere un po' di questo ritmo partita, necessario per continuare a crescere come squadra e a crescere con il nostro gioco, che a poco a poco sta arrivando. Markovic ha fatto il primo allenamento con la squadra senza tirare con la giusta normalità, mentre Abass, al momento, non è ancora disponibile. Prosegue il cammino in EuroCup, dove fino ad ora abbiamo fatto veramente bene, speriamo di continuare così. Finita la partita, penseremo alla gara di domenica".


Palla a due ore 18.00, venerdì 20 novembre, Segafredo Arena. Diretta Eurosport Player e Radio Nettuno Bologna Uno.

 

Ultima modifica il Giovedì, 19 Novembre 2020 16:44
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.