La Virtus 1949/50: in piedi Marinelli, Dino Zucchi, Setti, Ferriani, Rinaldi, Bendandi;  sotto Rapini, Bersani, Ranuzzi, Carlo Negroni La Virtus 1949/50: in piedi Marinelli, Dino Zucchi, Setti, Ferriani, Rinaldi, Bendandi; sotto Rapini, Bersani, Ranuzzi, Carlo Negroni Foto Virtuspedia

Il primo trionfo della Virtus in un torneo all'estero

Scritto da  Lug 18, 2021

La Virtus cominciò molto presto la sua attività internazionale con tornei e amichevoli all'estero, ma dovette aspettare il 1950 per aggiudicarsi il primo trofeo lontano dall'Italia. Il 3 e 4 giugno 1950, a Ginevra, si disputò un torneo con quattro squadre: oltre alle V nere erano presenti due squadre locali, Stade Français Ginevra e il Servette, e a completare il quadro il Racing Club Parigi. Nella prima giornata i bianconeri vinsero contro i ginevrini dello Stade Français 50 a 32 con ventisei punti di uno scatenato Gigi Rapini. In finale i bolognesi affrontarono l'altra squadra di casa, infatti in semifinale il Servette aveva avuto la meglio sulla squadra parigina. Fu un'altra netta vittoria per la Virtus, 58 a 27; questa volta il migliore realizzatore fu Dino Zucchi con diciotto punti.

 

Semifinale

Stade Français Ginevra - Virtus Bologna                               32-50

(Bersani 8, Rinaldi 4, Rapini 26, Ca. Negroni 8, Di. Zucchi 4, P. Setti 0, Bendandi 0, Da. Zucchi 0, Serrazanetti 0)

 

Finale

Servette Ginevra - Virtus Bologna                                         27-58

(Bersani 2, Rinaldi 8, Rapini 12, Ca. Negroni 12, Di. Zucchi 18, Da. Zucchi 4, Serrazanetti 2, P. Setti 0, Bendandi 0)

 

Classifica

1.         Virtus Bologna                       

2.         Servette Ginevra

3.         Racing Club Parigi

4.         Stade Français Ginevra