Seconda vittoria consecutiva per la Tramec Cento. Latina ko 65-63 foto Benedetto XIV Cento

Seconda vittoria consecutiva per la Tramec Cento. Latina ko 65-63

Scritto da  Michele Ferioli Ott 24, 2021

TRAMEC CENTO - BENACQUISTA LATINA 65-63.

(12-15, 32-24, 46-43, 65-63)

 

TRAMEC CENTO :Zilli 8, James 7, Tomassini 13, Barnes 9, Dellosto, Ranuzzi 4, Berti 4, Moreno 5, Gasparin 15. All. Meccacci 

 

BENACQUISTA LATINA : Duranti 4, Passera, Veronesi 5, Mouaha 10, Henderson 11, Bozzetto 10, Radonjic 5, Fall 8, Spizzichini 10, Ambrosin. All. Gramenzi

 

Partenza da incubo per la Tramec, svagata in difesa ed imprecisa in attacco, subisce l'avvio deciso e perentorio di Latina. Dopo la schiacciata di Fall e la tripla di Spizzichini, coach Meccacci è costretto al time out 4-12 dopo 5'. Le triple di Tomassini e Gasparin portano Cento a - 5, prima che il canestro di capitan Ranuzzi fissi il risultato dei primi 10' (12-15). In avvio di secondo quarto si segna col contagocce, James con un gioco da 3 punti pareggia, poi si procede punto a punto fino a 2' dall'intervallo quando Moreno segna la tripla del +4(25-21). 5 punti di Gasparin e 2 liberi di Zilli danno ai biancorossi il massimo vantaggio 32-24 proprio al 20'. Molti errori da ambo le parti anche nella ripresa, Barnes segna il +10, poi Latina recupera punti dalla lunetta fino al - 3(38-35) al 25'. Cento sbaglia molto in attacco e Bozzetto sorpassa(40-41). Ci pensano Barnes e Berti a ridare il vantaggio alla Tramec, 46-43 al 30'. Dopo il +5 segnato da Tomassini, tremendo parziale per Latina(1-13)con Mouaha protagonista 49-56 al 35'. Moreno e Zilli suonano la carica e la tripla di Gasparin regala il +2 a 1' e 23 secondi dalla sirena(60-58). Dopo una grande difesa di squadra, Tomassini segna la tripla del 63-58, ma Latina con Henderson si riporta a - 1(64-63) a 20 secondi dal termine. Tomassini fa 1/2 dalla lunetta, ma è ancora la difesa della Tramec a dare la vittoria ai biancorossi con l'errore di Fall e il rimbalzo decisivo di Gasparin. Vittoria soffertissima per Cento, nonostante l'assenza di Dambrauskas per la Benacquista. Domenica prossima trasferta in Romagna per il derby molto sentito dalla tifoseria centese, contro Forlì.