Virtus 1972/73: in piedi, Nico Messina, Benelli, Ferracini, Serafini, Martini, Bertolotti; sotto, Sacco, Stefano Ranuzzi, Gergati, Albonico, Fultz Virtus 1972/73: in piedi, Nico Messina, Benelli, Ferracini, Serafini, Martini, Bertolotti; sotto, Sacco, Stefano Ranuzzi, Gergati, Albonico, Fultz Foto Virtuspedia

49 anni fa la vittoria nel torneo di Imola

Scritto da  Dic 17, 2021

Il 16 e 17 dicembre 1972 la Virtus giocò un torneo a Imola con Brill Cagliari, Partenope Napoli e Maxmobili Pesaro. Nella prima serata le Vu nere batterono i campani 100 a 79, accedendo alla finale del giorno dopo contro la Vuelle, vincitrice dei sardi. La domenica vide i cagliaritani aggiudicarsi il terzo posto contro i partenopei e le Vu Nere vincere il torneo battendo i marchigiani per 117 a 88, con 41 punti di John Fultz (18 su 25 al tiro, 18 rimbalzi, 2 assist, 3 palle perse e 6 recuperate) e 34 di Gianni Bertolotti. Ci furono poi i 14 di Pierangelo Gergati e Vittorio Ferracini, gli 8 di Massimo Sacco e i 6 di Loris Benelli. Nessun punto per Stefano Ranuzzi, Luca Malaguti e Mario Martini. Assenti Albonico e Serafini. Fultz fu premiato come migliore realizzatore e migliore giocatore del torneo.