Focus On: JL Bourg-en-Bresse Foto EuroCup

Focus On: JL Bourg-en-Bresse

Scritto da  Gen 12, 2022

La Virtus Segafredo Bologna, reduce dalla vittoria ottenuta all’Unipol Arena contro Reggio Emilia, torna a giocare in campo europeo. Le Vu Nere, infatti, affronteranno davanti al proprio pubblico alla Segafredo Arena il JL Bourg-en-Bresse, formazione francese al secondo anno consecutivo in EuroCup. La squadra allenata da coach Laurent Legname ha all’attivo due sole vittorie e sei sconfitte ma questi numeri non rispecchiano il vero valore della squadra biancorossa. I due successi del Bourg, infatti, sono stati netti e le sconfitte sono arrivate spesso con uno scarto piccolo. Per di più la Segafredo arriva a questa sfida fortemente rimaneggiata a causa delle tante assenze e dovrà dare il massimo per vincere e portare a casa due punti importanti per il prosieguo del cammino europeo. Andiamo a conoscere meglio l’avversario di stasera della Virtus.

Il poter contare su un numero elevato di giocatori pericolosi dal perimetro rende il JL Bourg-en-Bresse una squadra comunque difficile da affrontare. Axel Julien (9.6 punti, 2,1 rimbalzi e 5 assist di media) è una guardia con tanti punti nelle mani che, assieme a Rasheed Sulaimon (13.3 punti e 3.3 assist di media a partita), possono mettere in seria difficoltà le difese avversarie. Entrambi i giocatori, quando sono in campo, usano tanta fisicità sia in attacco che in difesa e, per questo motivo, sono molto difficili da marcare. Un altro giocatore interessante è il giovanissimo Hugo Benitez, tra i migliori della squadra e che attualmente viaggia ad una media di 5.7 punti e 4.3 assist a partita. Tra i migliori realizzatori della squadra francese ci sono Eric Mika, centro molto fisico capace di trovare con facilità lo spazio in mezzo all’area per segnare punti facili che, però, al momento è fermo ai box e C.J. Harris che viaggia ad una media di 16.8 punti tirando con il 52% dall’arco dei tre punti

Tra le vecchie conoscenze del campionato italiano ci sono JaCorey Williams e Jalen Jones. Williams è un giocatore in grado di ricoprire sia il ruolo di ala forte che di centro ed ha giocato in Italia con la maglia della Dolomiti Energia Trentino. Ha chiuso questa prima parte di stagione con un totale di 7.5 punti e 3.7 assist di media. Jones, invece, è stato ufficializzato il 5 gennaio scorso ed arriva a Bourg dopo aver giocato 12 partite con la maglia della Openjobmetis Varese. Il giocatore americano ha chiuso la sua esperienza con la maglia della formazione lombarda con una media di 14.1 punti e 5.5 rimbalzi e sicuramente vorrà dimostrare fin da queste prime uscite tutto il suo talento.

L’appuntamento è fissato per questa sera, palla a due alle ore 20.30. La sfida sarà trasmessa su Sky Sport ed Eleven Sport.

Ultima modifica il Mercoledì, 12 Gennaio 2022 10:37
Lorenzo Gaballo

Nato a Perugia, bolognese di adozione. Appassionato di sport,soprattutto di basket e calcio,sogno di diventare un giornalista sportivo e, mi auguro di trasformare la mia passione per lo sport in un lavoro.