Italbasket: anticipata a domattina la partenza per l'Islanda causa maltempo

Scritto da  Feb 22, 2022

Problema maltempo per la Nazionale guidata da Meo Sacchetti che anticipa alla mattinata di domani la partenza per l'Islanda, inizialmente programmata per il pomeriggio, dove giovedì sera affronterà la prima delle due sfide di questa finestra di qualificazioni al Mondiale 2023. La "rivincita" al Paladozza domenica 27, luogo dove l'Italbasket si è radunata ed allenata in questi giorni.

Questi i 13 convocati da Sacchetti per la prima sfida: 

#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, Germani Brescia)
#1 Niccolò Mannion (2001, 190, P, Segafredo Virtus Bologna)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, A|X Armani Exchange Milano)
#7 Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
#12 Diego Flaccadori (1996, 193, P, Dolomiti Energia Trentino)
#16 Amedeo Vittorio Tessitori (1994, 208, C, Segafredo Virtus Bologna)
#18 Matteo Spagnolo (2003, 194, P, Vanoli Cremona)
#19 Raphael Gaspardo (1993, 207, A, Happy Casa Brindisi)
#21 Matteo Imbrò (1994, 192, P/G, Nutribullet Treviso)
#31 Michele Vitali (1991, 196, G/A, Umana Reyer Venezia)
#44 Davide Alviti (1996, 200, A, A|X Armani Exchange Milano)
#45 Nicola Akele (1995, 203, A, Nutribullet Treviso)
#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna).

Procida, Totè e Udom rimarranno a disposizione per la gara di domenica. 

Ultima modifica il Martedì, 22 Febbraio 2022 18:27
Eugenio Fontana

Appassionato di storie sportive e di pallone, ciclismo e palla a spicchi. Tifosissimo rossoblù da sempre. La prima prima partita che ho visto allo stadio è stata di Coppa Intertoto nel 1998: Bologna-National Bucarest 2-0.