Scariolo su Virtus-Ulm. Aperta la vendita libera dei biglietti foto di Bianca Costantini per 1000 Cuori Rossoblu/Basket City

Scariolo su Virtus-Ulm. Aperta la vendita libera dei biglietti

Scritto da  Apr 25, 2022

 

 

 


Alla vigilia della sfida con Ulm è intervenuto il coach della Virtus Segafredo, Sergio Scariolo, con queste parole: “È una gara secca e può succedere di tutto in 40′. I nostri avversari sono una squadra molto dura e abbiamo già potuto constatare quanto siano competitivi. Sono una squadra davvero fisica, con eccellenti atleti e anche buoni tiratori, con una buona organizzazione e ben allenati. Vengono da una vittoria in trasferta contro Badalona che ha mostrato la loro ambizione e il loro livello. Da parte nostra dobbiamo essere umili. Non c’è da fare altro che fare il meglio del nostro lavoro, stare attenti ai dettagli, ai rimbalzi che saranno una delle chiavi: mettendo insieme le due gara contro Ulm siamo andati sotto penso di 12 rimbalzi. Abbiamo tanto lavoro da fare ma allo stesso tempo guardiamo avanti per superare questo ostacolo, che è davvero un buon avversario. Dovremo portarlo sulla nostra strada e provare ad entrare tra le migliori quattro squadre di questa competizione.”

La palla a due del quarto di finale di 7DAYSEuroCup tra Virtus Segafredo Bologna e Ratiopharm Ulm sarà domani, 26 aprile, alle 21,00, presso il PalaDozza, con Diretta Sky Sport, Eleven Sports e Radio Nettuno Bologna Uno.

arbitri: Miguel Angel perez, Milos Koljensic, Eduard Udyanskyy

Rientra tra i convocabili Isaia Cordinier. Assenti lungodegenti Awudu Abass ed Ekpe Udoh.

Sarà possibile acquistare i biglietti:

 

  • online qui
  • in Casa Virtus Alfasigma (via dell’Arcoveggio 49/2) lunedì 25 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e martedì 26 aprile dalle 10 alle 13
  • al Paladozza il giorno della gara dalle 14 fino all’inizio della partita
Ultima modifica il Lunedì, 25 Aprile 2022 17:56
Andrea Marcheselli

Bolognese, giornalista di ormai vecchia data, critico teatrale e letterario, da sempre appassionato di basket è stato giocatore, dirigente ma soprattutto allenatore, ed ora per 1000 Cuori Rossoblu anche commentatore delle vicende virtussine