Stampa questa pagina

Cuore Tramec! Vince gara 3 63-52 e domenica avrà il match point alla Milwaukee Dinelli Arena

Scritto da  Michele Ferioli Mag 13, 2022

TRAMEC CENTO-GIORGIO TESI GROUP PISTOIA 63-52

(15-24, 33-31, 50-44, 63-52)

 

TRAMEC CENTO:Zilli 2, James 7, Tomassini 18, Barnes 11, Dellosto, Ranuzzi 3, hiBerti 4, Moreno 12, Gasparin 6, Guastamacchia N.E. All. Mecacci

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: Della Rosa, Utomi 14, Saccaggi 5, Del Chiaro 7, Magro 5, Johnson 16, Wheatle 5, Riisma, Brunetto N.E. Allinei. All Brienza

 

Arbitri: Wasserman, Maschietto e D'amato

Rimbalzi: CENTO 49 PISTOIA 38

Falli: CENTO 19 PISTOIA 22

Tiri liberi: CENTO 11/13 PISTOIA 12/18

Tiri da 2: CENTO 17/43 PISTOIA 14/45

Tiri da 3: CENTO 6/21 PISTOIA 4/18

 

La prima storica partita della Benedetto XIV nei playoff di serie A2 si chiude con una grandissima vittoria della squadra di Mecacci, che dopo essere stata sotto in doppia cifra sia nel primo che nel secondo quarto, recupera e si aggiudica gara3 con pieno merito. 

Ottimo primo quarto offensivo per Pistoia che segna 24 punti nei primi 10 minuti, raggiungendo la doppia cifra di vantaggio grazie a Utomi, Johnson e Del Chiaro. La Tramec fatica a trovare la via del canestro e il primo quarto si chiude 15-24. 

Tomassini è ispirato come martedì a Pistoia e guida i suoi alla rimonta ben spalleggiato da Moreno e Berti che fa la voce grossa a rimbalzo offensivo. All'intervallo Tramec avanti 33-31.

Se possibile nei secondi 20 minuti cresce ulteriormente la fisicità e l'intensità, le percentuali calano vertiginosamente e la difesa della Tramec concede poco e niente a Johnson e compagni. Solo Utomi trova la via del canestro con una certa continuità per i toscani e la Benedetto XIV allunga fino al 50-44 al 30'. 

Il clima alla Milwaukee Dinelli Arena è incandescente, il pubblico incita e spinge i propri beniamini perché vede vicino lo striscione della vittoria. Dopo 2 anni di esilio al Palasavena di S. Lazzaro e l'anno scorso giocato a porte chiuse, il pubblico centese si stringe attorno ai biancorossi che giocano un ultimo quarto di grande cuore, nonostante le energie siano ridotte al lumicino. Pistoia non segna veramente mai, la tripla di Barnes dall'angolo e il canestro in tuffo di Moreno mandano i titoli di coda a gara3. 

Gli ultimi minuti di gioco si giocano con tutto il pubblico in piedi a cantare e festeggiare per questa ennesima vittoria della Tramec. Sulla sirena finale il tabellone segna 63-52.

Si torna subito in campo per gara4 alla Milwaukee Dinelli Arena, domenica alle 20 e la Tramec avrà il match point per provare a passare il turno e regalarsi l'ennesimo sogno di questa stagione indimenticabile.

Da valutare le condizioni di Tomassini uscito per infortunio e rientrato per qualche azione, ma da valutare nelle prossime ore.