Rugby: oggi il Derby tra Bologna 1928 e Reno 1967 - 8 gen

Scritto da  Gen 08, 2017

Anche se meno noto ed ingiustamente meno popolare, non esiste solo il Derby di Basket City nella città petroniana, ma dal 2011 esiste anche il Derby del Rugby bolognese. E questo è proprio il fine settimana delle stracittadine felsinee, infatti oggi alle ore 14:30 va in scena Rugby Bologna 1928 - Reno Rugby Bologna 1967.

In lotta nel Campionato Nazioanle di Serie B, Emilbanca Rugby Bologna 1928 e Reno Rugby Bologna 1967, sono inserite entrambe nel Girone 2 della seconda serie nazionale e dopo le prime 9 giornate di campionato, sono rispettivamente prima e quarta, rendendo così il derby di oggi un match di alta classifica da non perdere, anche per il distacco di tre punti tra le due formazioni. Le due quadre quindi cercheranno di vincere a tutti i costi: quelli della Reno Rugby per riprendere i "cugini" e quelli del Bologna Rugby per mantenere il primato in campionato.

Ma allo stadio Bonori del centro sportivo Arcoveggio, non ci si sfiderà solo per la classifica, ma anche per il primato cittadino, che in pieno spirito rugbistico/bolognese, è diventato un vero e proprio trofeo: la "Mortadella Cup" infatti viene contesa dalle due squadre ad ogni incontro, che va in scena dal 2011 quando vinsero per la prima volta quelli del Bologna Rugby 1928. Nella passata stagione le fortune furono alterne, con vittorie divise tra le due formazioni tra la prima parte del campionato,a favore del Reno Rugby, e la seconda parte, a favore del Bologna Rugby che attualmente detiene la coppa.

Al termine della partita poi, la splendida tradizione rugbistica del terzo tempo verrà svolta con giocatori e tifosi presso la clubhouse del centro sportivo Dozza (in Via Romita, 2), dove la "Mortadella Cup" sarà solo per i vincitori, ma probabilmente verrà festeggiata da tutti, a colpi d'insaccato da cui prende il nome.

Ultima modifica il Domenica, 08 Gennaio 2017 09:12
Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.