Volley b1 – La Coveme supera la Conad 3-0 e rimane in corsa per i play-off – 24 apr

Scritto da  Apr 24, 2017

 

Coveme Vip – Conad Ravenna 3-0 (25-23, 25-20, 27-25)

COVEME VIP: Forni 2, Spada 7, Vece 12, Visintini 14, Pinali 5, Focaccia 15, Galetti (lib.), Lombardi, Casini 2, Migliori, Ne: Ciccimarra, Faccioli. All.Casadio.

CONAD RAVENNA: Mazzini 2, Aluigi 15, Sestini 7, Lugli 4, Rubini 10, Torcolacci 1, Mastrilli (lib.), Nasari 11, Gardini, Raggi, Balducci. Ne: Bernabè. All. Caliendo.

 

La Coveme Vip dopo il terzo posto ottenuto alle Final Four di Coppa Italia , ieri è tornata alla vittoria anche in campionato, battendo per 3-0 la  Conad Ravenna. La squadra di coach Casadio in un Pala Kennedy gremitissimo ha disputato un’ottima prestazione di squadra contro una delle formazioni più in forma del campionato e che attualmente occupa il secondo posto in classifica. Il San Lazzaro è entrato in campo motivato e consapevole dell’importanza dell’incontro, infatti le ragazze allenate da coach Claudio Casadio dovevamo assolutamente conquistare tre punti per “rimanere attaccate” alla zona play-off, obiettivo dichiarato ad inizio stagione. Forni e compagne partono subito bene e nel primo set riescono ad accumulare diverse lunghezze di vantaggio (20-13), costringendo il tecnico della Conad al time-out. Dopo l’interruzione di gioco coach Caliendo chiama un doppio cambio e  inserisce Gardini e Nasari al posto di Lugli e Mazzini. Le romagnole riducono lo svantaggio (22-21), ma nella fase conclusiva la Coveme ha maggior lucidità e Casini e Vece ben servite da Forni chiudono il primo parziale 25-23. Il San Lazzaro apre la seconda frazione con un parziale di 5-0 ma la Conad risponde un “contro parziale” e al secondo time out tecnico conduce 16-14. Al rientro in campo in campo il San Lazzaro va a segno con Visintini e Vece, ritrovando così la parità. Al termine il buon turno al servizio della centrale Spada chiude la seconda frazione di gioco 25-20  e la squadra di casa va al cambio campo in vantaggio per 2 set a 0.  Il terzo set inizia con Conad in vantaggio (3-0), ma la Coveme risponde e dal 6-6 fino al termine in campo  regna l’equilibrio. L’ultima frazione è caratterizzata da scambi molto lunghi ed entrambe le squadre giocano un’ottima pallavolo. Dopo un set davvero concitato la diagonale potentissima da posto quattro di Vece sancisce l’incontro ai vantaggi 27-25. Dopo i tre punti conquistati ieri Forni e compagne sabato prossimo saranno impegnata a Ravenna sul campo dell’Olimpia, altro match fondamentale per rimanere in zona play-off. 

Chiara Orzeszko

Dopo anni trascorsi sui campi di volley, dal 2016 cura per 1000 Cuori Rossoblu la rubrica dedicata alla pallavolo bolognese. E' da sempre anche una grande appassionata di basket.