Baseball: Rivero torna a Bologna - 09 Mag

Scritto da  Mag 09, 2017

Ritorna a vestire la maglia dell’UnpolSai Fortitudo, dopo essersene andato solo pochi mesi fa, Raul Rivero, ed il suo arrivo in città è previsto per domani, mercoledì 10 maggio.

Lo staff bolognese avrebbe sempre puntato su Rivero anche per il 2017, ma era impossibile trattenere il giocatore all’arrivo della chiamata dei
San Francisco Giants, con cui ha partecipato allo "Spring Training" nella speranza di giocare in Major League.

Rivero torna quindi alla Fortitudo, in cui aveva militato per 4 anni  facendosi apprezzare non solo per la tecnica ma anche per il lato umano, sia dallo staff che dai tifosi. Valido come lanciatore partente è anche un’ottimo subentrante e lo ha dimostrato spesso negli anni in cui ha già vestito la casacca della Effe e non solo: nelle ultime due stagione è stato nominato anche “pitcher of the year” in Venezuela, il suo paese di origine, dove gioca la lega invernale che è un campionato altamente competitivo.

Ovviamente per uno straniero che entra, c’è uno straniero in uscita, ed è infatti conclusa la collaborazione con Ramon Garcia, che in tre gare ufficiali ha disputato sei riprese complete con un solo punto subito, partecipando fattivamente al portare la Fortitudo in testa alla classifica in questo inizio di campionato 2017.

 

 

Ultima modifica il Martedì, 09 Maggio 2017 19:05
Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.