La Fortitudo vince 7-2 a Novara in Gara 2 - 09 Lug

Scritto da  Lug 09, 2017

La Fortitudo vince Gara 2 contro Novara per 7-2, ripetendo quindi lo schema delle ultime tre settimane quando dopo aver perso la serata dei lanciatori “stranieri” si rifà in Gara 2 con quelli di scuola italiana.

La partita è stata decisamente equilibrata con un bel duello sul monte di lancio tra Pizziconi (5 riprese, 2 valide, 3 basi ball, uno strike out e un punto subito) ed il partente di Novara che hanno concesso davvero il minimo indispensabile agli attacchi rivali. Pizziconi è poi stato sostituito da Crepaldi (3 riprese, 3 valide e un punto non guadagnato) che ha conseguito il terzo successo personale stagionale ed infine da Corradini, che ha chiuso l’ultimo inning controllando una gara ormai vinta, visto l’ottima fase finale dell’attacco bianco blu, un reparto che nonostante abbia prodotto 12 punti in due gare, ha anche fatto segnare 28 strikeout al passivo, un numero davvero troppo elevato e che deve servire come campanello d’allarme.

Ma parliamo dei punti fatti: si parte con un fuoricampo di Alex Sambucci che nel 2° inning muove il risultato mandando in vantaggio la Effe, che poi aumenta il vantaggio, per pochi minuti, nel 4° inning quando una valida di Grimaudo porta il 2-0 la partita, che però va sul 2-1 al cambio di campo grazie ad un “solo homer” dei padroni di casa. Al 6° inning arriva anche il pareggio di Novara, su un errore di Flores (2 su 4 in battuta), che si fa però perdonare all’ottavo inning quando batte un doppio portando a realizzazione il punto del 3-2 che è seguito poi da un fuoricampo di Marval (2 su 5) che porta a casa altri 2 punti che mettono in sicurezza il match, chiuso poi con ulteriori due punti al 9° inning per il 7-2 conclusivo.

Con questa vittoria la Fortitudo consolida il secondo posto, visto che San Marino ha sconfitto Nettuno anche in Gara 2 portandosi in solitaria al primo posto e relegando i laziali al terzo posto. Per l’ultimo posto per i play-off sono in corsa Rimini e Parma (i Pirati precedono gli emiliani di una lunghezza), che nello scontro diretto di questa settimana si sono divise le vittorie, con Novara che resta alla finestra nonostante sia ormai improbabile per loro riuscire a riprendere entrambe le formazioni citate poc’anzi.

Ultima modifica il Domenica, 09 Luglio 2017 08:48
Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.