Fortitudo Baseball: Agevole 10-1 a Padova - 16 Lug

Scritto da  Lug 16, 2017

Si conclude con un “pareggio” l’ennesimo week-end di baseball, con la Fortitudo che domina Gara 2 vincendo 10-1 a Padova. La partita non iniziava sotto i migliori ausipici, vista l’ottima prova di Padova il giorno prima e visto che sul monte di lancio si presentava Diego Fabiani, premiato come miglior giovane nel 2016 ed in costante crescita anche in questo 2017, e che senza dubbio è uno dei migliori prospetti italiani; ma l’attacco bianco blu aveva qualcosa da farsi perdonare ed è stato nuovamente cinico e spietato, portando il risultato ad un passo dall’ennesima manifesta superiorità.

Bologna passa subito in vantaggio con Nosti e Garcia che costruiscono le basi per il primo punto che viene battuto a casa da Flores (che poi si ripeterà altre 3 volte…). Nel 2° inning a basi piene, la Fortitudo non sbaglia come in Gara 1 e riesce a chiudere il proprio turno di battuta portando tutti gli omini a casa base, per il 4-0.

Al 4° inning Pizziconi (5 riprese lanciate, 2 valide, 2 basi ball, 6 strikeout e un punto non guadagnato ed arrivato al 5° successo personale di stagione) subisce il punto del 4-1, unico punto segnato poi in serata dai padroni di casa, ma che serve a risvegliare l’attacco bolognese che nel 6° inning segna il 5-1 e che sul finale, tra il 7° e l’8° arrivano ulteriori 5 punti per il 10-1 finale.

Pizziconi è stato sostituito da Corradini, Panerati e Clemente che hanno gestito gli ultimi inning senza troppi rischi. In fase offensiva si sono segnalati soprattutto Flores (2 su 5, un doppio e 4 RBI) e Garcia (2 su 4, 2 doppi e 2 RBI).

La classifica IBL rimane la stessa, con San Marino davanti alla Fortitudo e Nettuno subito dietro, con un Rimini però che recupera una lunghezza dalle prime tre ed allunga sempre di una lunghezza su Parma. Se è vero che nessuno formazione è già matematicamente ai play-off, è anche vero che a San Marino e Bologna potrebbero bastare le vittorie attuali per arrivare alla fase finale, perché i campionato è davvero molto equilibrato sulla singola partita e sebbene sulla distanza i valori escano, è sempre possibile fare un passo falso.

 

Ultima modifica il Domenica, 16 Luglio 2017 09:32
Simone Zanetti

Parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifo (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.