Warriors Bologna 77 Vs. Frogs Legnano 0 – 10 Apr

Scritto da  Apr 10, 2018

Il risultato finale del Match lascia poco spazio alle varie interpretazioni che si possono dare.

I guerrieri hanno avuto il totale controllo della partita dal primo all’ultimo minuto dominando in attacco e mettendo a segno punti anche con la difesa; una difesa che dopo tre giornate non ha ancora subito punti grazie all’ottimo lavoro svolto fino ad ora da Coach Solmi.

La grande novità dei Warriors è un attacco che si esprime in maniera diversa rispetto all’anno scorso. Il merito va sicuramente attribuito al nuovo Offensive Coordinator …. Coach Andrea Vecchi ma anche alla straordinaria capacità dei propri ragazzi di assimilare quanto richiesto.

Lo staff della squadra felsinea ha colto anche l’occasione per dare minutaggio ai giocatori impiegati meno fino ad ora o che solitamente entrano nella seconda fase di gioco.

Per cui spazio al Qb Nicolò Foresti, seguito sulla sideline dal Qb titolare Willo Scaglia. Con caparbietà ed estrema efficacia ha variato il sistema di gioco passando dal running game al passing game e viceversa, fino a mettere a segno il suo primo Td di questa stagione.

Da parte loro i Frogs hanno provato in tutte le maniere a tenere testa all’attacco bolognese ma la differenza di valori in campo si è notata fin da subito. Onore al merito per aver tenuto il campo fino all’ultimo secondo anche quando il loro attacco ha subito dei Td e Safety da parte della difesa guerriera.

Sabato sera i Warriors avranno di fronte gli Sharks di Palermo. Una trasferta insidiosa, una partita difficile contro una squadra quotata e dotata di un attacco estremamente fisico.

Go Warriors Go

Si Ringrazia Ufficio Comunicazione Warriors Bologna