Warriors Bologna 26 Vs. Blue Storms Busto Arsizio 3 – 26 Giu

Scritto da  Giu 26, 2018

I Warriors ce l’hanno fatta e saranno di scena al Silver Bowl di Parma il 07 Luglio contro i Pretoriani di Roma.

Il risultato sperato ad inizio campionato è stato raggiunto ed ora manca solo l’ultimo tassello per coronare questa fantastica stagione.

I meriti per questo importante traguardo non possono non essere attribuiti alla solida difesa. ormai marchio di fabbrica di Coach Solmi e al nuovo attacco messo in mostra da Coach Vecchi. Aiutati dal loro Staff hanno visto crescere i propri ragazzi partita dopo partita, trasformandoli in atleti capaci di giocarsi una finale di campionato.

Il solito Alfheim Field gremito di tifosi ha scandito ogni giocata dei propri guerrieri. Willo Scaglia e Young Parlangeli hanno fatto il resto: i loro Touch Down hanno aperto le porte per la vittoria finale e la solita difesa, che ha concesso solo un Field Goal al forte attacco varesino, ha fatto in modo che gli avversari non si avvicinassero.

A fine gara, i Coach felsinei hanno dichiarato apertamente che le prossime due settimane saranno caratterizzate da sedute di allenamento alquanto intense per mantenere alto il grado di concentrazione e arrivare preparati al main event finale.

Sulla carta i Pretoriani di Roma sono una squadra molto difficile, un ostacolo molto duro. Un team nato dalla fusione di due società (Gladiatori e Barbari) capaci di raggiungere in passato risultati eccellenti. Basti pensare che in semifinale hanno “annientato” i Saints di Padova che fino ad oggi non avevano perso neanche un incontro.

Sarà sicuramente una finale degna di nota, tra due squadra arrivate in splendida forma con due scuole di pensiero e stili di gioco completamente differenti.

Bologna contenderà quindi la vittoria finale del campionato italiano di seconda divisione proprio alla “capitale”.

Ricordiamo inoltre che i Warriors hanno deciso di celebrare una messa in "simbolica contemporaneità" tra Bologna e Washington nella giornata di venerdì 29 giugno, alle ore 19:00 presso la chiesa di S.Domenico Savio in via Andreini, 36 (zona S.Donato) in ricordo di Jordan Scott, atleta straordinario dei Warriors scomparso tragicamente qualche settimana fa.

Si ringrazia Ufficio Comunicazione Warriors Bologna