Bologna United, stop anche con Gaeta Ufficio Stampa Wildcom Italia per Handball Bologna

Bologna United, stop anche con Gaeta

Scritto da  Set 16, 2018

Il Bologna United cade, rovinosamente, anche contro Gaeta. I laziali riescono a guastare il ritorno dei felsinei al “PalaSavena”, inguaiando la squadra di coach Tedesco, ora fanalino di coda insieme a Pressano e Trieste (quest’ultimi con una partita in meno).
Cosa non è andato? Sicuramente la “resistenza”, siccome i padroni di casa – già nella prima frazione – avevano incanalato la gara sui giusti binari, per poi farsi rimontare già prima del suono della sirena e finire la gara guardando la targa di Gaeta.

Lo “starting seven” scelto da coach Beppe Tedesco si compone di Alessandro Leban in porta; Giacomo Savini, Radoje Kovacevic e Nicola Riccardi sugli esterni; Giulio Nardo e Sebastiano Garau in ala; Giacomo Santolero in pivot.
Come accennato poco sopra, il Bologna vola rapidamente su un 7-3 che presumeva fossero i classici tre “botti” prima dei fuochi d’artificio. I laziali, però, dimostrano tutta la loro forza serrando i ranghi in difesa e iniziando ad attaccare con precisione, grazie alle offensive di Amato, Lombardi, Filipovic e Mougiz.
Il primo tempo termina così 11-11, con gli ultimi colpi sparati da Filipovic e Garau.
Il secondo tempo è una continua treccia, che vede prevalere – alla fine – la ciocca di Gaeta, dopo l’ultimo sorpasso del 21-22. Ultimo baluardo a mollare è l’estremo difensore, Michele Rossi, ma nemmeno lui non può far altro che alzare bandiera bianca sul ventitreesimo gol, siglato da Lombardi.

Conti alla mano, Bologna non vince in campionato da aprile. Ora coach Tedesco dovrà lavorare, in settimana, sulla testa dei giocatori perché la sfida di sabato 22 settembre – in casa contro l’Alperia Merano – rischia di schiacciare tutta la pressione sui felsinei.

 

TABELLINO

Bologna United vs M-Foods Carburex Gaeta 21-23 (11-11)

Bologna: Leban Rossi, M. Tedesco 2, Garau 4, Riccardi 2, Bonassi, Savini 5, Racalbuto, Kovacevic 2, Norfo, Nardo 4, Cimatti, Zaltron 1, Santolero 1, Pasini, Martini. All. G. Tedesco 

Gaeta: Scavone, Pantanella, Amendolagine, Di Giulio 1, Lombardi 4, Bettini 2, Ponticella, Amato 2, Uttaro, Mougiz 6, Marino 1, Ciccolella, Maggiacomo, Filipovic 7. All. Onelli

RISULTATI SECONDA GIORNATA

Bolzano vs Siena 32-26

Fondi vs Cingoli 26-27

Bressanone vs Conversano 27-27

Merano vs Cologne 18-21

Cassano Magnago 29-26

Trieste vs Junior Fasano (Domenica 16 Settembre ore 17.15 diretta Sportitalia)

CLASSIFICA SERIE A1 

Cologne 4

Cassano Magnago 4

Bolzano 4

Conversano 3

Junior Fasano 2*

Carburex Gaeta 2

Merano 2

Cingoli 2

Fondi 1

Siena 1

Bressanone 1

Trieste 0*

Pressano 0

Bologna United 0

*una gara in meno

 

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.