Baseball: Castenaso premiato dal proprio Consiglio Comunale Fonte immagine: Castenaso Baseball

Baseball: Castenaso premiato dal proprio Consiglio Comunale

Scritto da  Nov 30, 2018

Giovedì 29/11/2018 il Castenaso Baseball è stato premiato dal Consiglio Comunale di Castenaso, per lo storico ritorno in Serie A1 ottenuto in questa stagione. Il General Manager della formazione, Massimo Bassi, ha regalato a sua volta un cappellino speciale, che festeggia i 50 anni dalla fondazione della società, il Consiglio Comunale. Presenti alla premiazione il vertice dirigenziale del Castenaso Baseball, oltre al Manager Marco Nanni, il coach Marco Avallone e buona parte della formazione (come potete vedere nell’immagine di apertura).

Il General Manager Bassi si è detto molto orgoglioso del premio, che conclude in bellezza un 2018 ricco di soddisfazioni e di ottime prestazioni che però non si fermano alla promozione. Al Manager Nanni infatti è stato chiesto di  costruire una squadra che possa fare bella figura in A1, mettendo in difficoltà le società più forti e blasonate.

Sindaco e Assessore allo Sport hanno avuto parole di elogio per giocatori e società, che hanno portato Castenaso a competere nella massima serie, con città con bacini d’utenza maggiori, soprattutto tenendo conto del “cugino” ingombrante dal nome Fortitudo baseball. Il Sindaco Sermenghi ha posto l’accento sul fatto che per Castenaso il baseball sia molto importante a livello sociale, e quasi tutti i cittadini sono passati dal “Teseo Bondi”, se non in campo, almeno sugli spalti. L’Assessore Prata invece ha ricordato le 33 vittorie in 38 gare che hanno permesso al Castenaso di dominare la stagione, ed ha sottolineato come sia un vanto per la città ospitare la Champions League 2019, grazie alla collaborazione tra Castenaso e Fortitudo baseball.

Ultima modifica il Venerdì, 30 Novembre 2018 16:29
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.