Rugby – Colpaccio esterno del Bologna che supera Rubano e raggiunge il secondo posto!

Scritto da  Dic 05, 2018

Grande successo in trasferta per l’Emilbanca Bologna 1928 che s’impone per 10 a 8 a domicilio del Rugby Rubano. Una vittoria fondamentale, giunta in rimonta, grazie alla meta di Schiavone sugli sviluppi di una moul nata da una touch e dal preciso piede di Giannuli, bravo prima ad aggiungere i due punti della relativa trasformazione e poi ad infilzare l’acca dalla piazzola per l’allungo decisivo. Nel finale, la trincea rossoblù regge ai contro attacchi padovani e concede solo la meta del definitivo 8 a 10.

Per i ragazzi di coach Guermandi si tratta del sesto successo su sette partite (visto il girone di ferro, complimenti!), che al cambio si traduce in un secondo posto in classifica, in coabitazione con Villorba, alle spalle dell’imprendibile Casale.

Ora l'appuntamento è fissato per Domenica 9 Dicembre contro Ferrara (ore 14,30, stadio Dozza), per l’unico derby regionale in programma in questo campionato.

Fenici K.O. Purtroppo va molto peggio alle ragazze della franchigia bolognese impegnate in quel di Roma per il “Big Match” di questa settima giornata di serie A Femminile. Ai “Campi dell’Unione”, la corazzata Capitolina travolge il XV diretto da mister Zuccherelli con un secco 48 a 11 (meta di Rovatti, seguita dai piazzati di Genesini e Farolfi), mostrando uno strapotere preoccupante per tutte le dirette concorrenti ai play-off scudetto.

Certo, per le Fenici l’obiettivo “ barrage” è ancora decisamente alla portata, ma servirà subito una vittoria: già a partire dal prossimo turno contro l’insidiosa formazione umbra delle “Donne Etrusche”.

 

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Dicembre 2018 13:03
Andrea Nervuti

Amante del mondo anglosassone in ogni sua sfumatura: dall'atmosfera del piccolo pub di periferia fino alle luci della Premier League