Il secondo tempo è ancora una volta decisivo: Bologna United si arrende a Trieste Ufficio Stampa Wildcom Italia per Handball Bologna

Il secondo tempo è ancora una volta decisivo: Bologna United si arrende a Trieste

Scritto da  Feb 11, 2019

Nella serata di sabato, il Bologna Unted - dopo due vittorie consecutive - si arrende al "Pala Savena" contro Trieste, per 25-30.

Il Vice Presidente Giorgio Tedesco, al comando in panchina, opta per uno "starting seven" formato da Michele Rossi fra i pali, Sebastiano Garau e Giulio Nardo sulle ali, Giacomo Savini, Luca Argentin e Nicola Riccardi sugli esterni e Kristof Hari in pivot.

L'avvio è equilibrato ma vede i padroni di casa praticamente sempre avanti nel punteggio sino al 7-5 che costringe il coach ospite Pucelj a chiamare il primo timeout. Il doppio vantaggio locale prosegue sino al 9-7 del 20' del primo tempo. Trieste impatta sul 10-10 e mette la freccia, approfittando del cattivo approccio alla gara del subentrante Pereira (protagonista di una quantità elevata di forzature), chiudendo il primo tempo sul 12-14.
Nella ripresa Bologna sbaglia completamente l'approccio: un solo gol nei primi undici minuti e fuga di Trieste sino al +9 (14-23) del 44' che di fatto chiude la partita. Oltre ai tanti errori, anche in semplici tiri aperti, da segnalare la cattiva gestione tattica difensiva con la linea della "6-0" tenuta "schiacciata" lasciando tanta, troppa, libertà al terzino triestino Lekovic che ne approfitta per mettere ben otto reti a referto. L'apprezzabile reazione del Bologna, tutta cuore e grinta, permette ai rossoblù di ricucire sino al -3 (24-27) fallendo, a causa di una conclusione affrettata, il tiro del -2.

E' la parola fine ad un match, non tutto da buttare, contraddistinto da tanti errori tattici e tecnici che, ad una squadra obbligata a cercare punti salvezza in ogni gara, non sono consentiti. Prossimo appuntamento col campo, sabato prossimo, in casa del Bressanone.

TABELLINO

Bologna United vs Trieste 25-30 (12-14)

Bologna: Rossi, Leban, Nardo 2, Garau 5, Argentin 2, Pasini, Savini 8, Racalbuto 1, Mula, Norfo, Martini, Riccardi 1, Cimatti 1, Hari 1, Pereira 4, Santolero. All. G. Tedesco - Cocchi
Trieste: Milovanovic, Mordusan, Ivic 7, Lekovic 8, Radojkovic, Hrovatin 2, Tocchetto, Muran, Pernic 4, Di Nardo, Dovgan 5, Visintin 3, Sandrin 1. All. Pucelj

Sebastiano Moretto

Studente di Scienze della Comunicazione col pallino del pallone e del giornalismo. Quando la domenica vado a messa, mi dirigo verso lo stadio.