Fortitudo baseball ed Alex Bassani: Finalmente insieme Fonte immagine: K73-Oldmanagency

Fortitudo baseball ed Alex Bassani: Finalmente insieme

Scritto da  Apr 01, 2019

La Fortitudo baseball annuncia l’arrivo, o forse sarebbe meglio dire il ritorno, di Alex Bassani in biancoblu. Il giocatore di origini imolesi sarà a disposizione di Daniele Frigniani e potrà dare il suo contributo come lanciatore di scuola italiana, e non solo.
Bassani inizia la carriera come battitore e position player ad Imola, entra in orbita Fortitudo baseball spostandosi a Castenaso dove inizia anche a lanciare dal monte. Continua la carriera a Rovigo, dopo aver esordito in IBL proprio con la Effe, per poi passare nel 2014 a Godo per giocare nella massima serie. Nel 2016 passa a Novara dove avviene la definitiva consacrazione che lo porterà poi a Rimini, dove viene utilizzato praticamente solo come lanciatore ed oggi, finalmente, ritorna alla Fortitudo in modo ufficiale come giocatore maturo ed esperto, che ha dimostrato di essere tra i migliori lanciatori di formazione italiana (non a caso veste anche la maglia della nazionale) e che ha nelle sue corde anche le abilità per giocare come interno di difesa ed ha un buon rendimento anche al box di battuta.
Si compone quindi di un altro tassello di grande valore il roster Fortitudo, che è attesa da un Campionato in cui dovrà difendere il titolo, e da una Coppa Campioni che disputerà da organizzatrice, ed in cui sfigurare non è tra le opzioni praticabili.

Ultima modifica il Lunedì, 01 Aprile 2019 16:30
Simone Zanetti

Simone Zanetti, parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.