Giro D'Italia: scatta oggi da Bologna il 102simo giro

Scritto da  Mag 11, 2019

 

 

Il Giro D'Italia numero 102 parte oggi da Bologna, non una novità assoluta perché già nel 1994 sotto le Due Torri era stato dato il kick off della corsa in rosa. A Bologna la corsa ciclistica più importante d'Italia, su 102 edizioni, è passata ben 22 volte: dalla prima nel 1909, fino a quella odierna che partirà alle ore 16.50, dove il primo corridore sarà proprio uno dei più favoriti, Tom Domoulin, con un ordine di partenza stravolto (i più forti partono prima) per evitare il rischio pioggia.

La partenza sarà dal cuore di Bologna, quella Piazza Maggiore che è sempre stata il cuore di ogni manifestazione avvenuta sotto le Due Torri, poi via Ugo Bassi e Via San Felice, dove la corsa piegherà a sinistra risalendo Viale Vicini fino a via Sabotino e, subito dopo,  Viale Gandhi, lasciando sulla sinistra la Certosa. Poi di rincorsa su per Via Saragat e curva secca ancora a sinistra per imboccare Via della Barca, da percorrere tutta fino a Via Andrea Costa. Da lì poche pedalate e si raggiungerà Via Porrettana che si percorrerà fino al Meloncello, per poi mettere un rapporto che permetta di affrontare i due Km di dura salita fino alla Basilica di San Luca, Orfanelle comprese, dove si toccheranno punte di pendenza di oltre il 16%. Otto chilometri da fare in circa 12 minuti e solo dopo le 20 avremo (Giove Pluvio permettendo) la classifica finale della prima tappa. Anche www.1000Cuorirossoblu.it e Radio 4zero3 (www.ledodiciporte) saranno presenti, con collegamenti a partire dalle ore 16. E che sia una festa delle due ruote e della città intera.

 

Ultima modifica il Sabato, 11 Maggio 2019 10:04
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"