Il Castenaso baseball perde Gara 2 contro Godo Foto: Valentino Orsini

Il Castenaso baseball perde Gara 2 contro Godo

Scritto da  Mag 12, 2019

Gara 2 infinita tra Castenaso e Godo, che per colpa delle due interruzioni dovute al maltempo si è protratta all’inverosimile arrivando alla durata di circa 7 ore, con la formazione bolognese purtroppo battuta 9-7.

Il primo inning finsice 1-1, con un “solo homer” di Infante, al ritorno dopo un turno di squalifica, ma la partita viene subito sospesa già al secondo inning per pioggia, nel bel mezzo dell’attacco di Godo, che comunque sia prima che dopo lo stop, non riesce a fare punti, cosa che invece riesce bene ai padroni di casa alla ripresa grazie a quattro basi per ball e ad un doppio di Loardi si portano in vantaggio per 5-1.

Si arriva rapidamente al 4°inning, quando Godo mette a segno due “solo homer” con Meriggi e Diraffaele, rifacendosi sotto nel punteggio. Al cambio di campo Castenaso  riesce a guadagnare la terza base prima che la pioggia ed il vento, facciano sospendere nuovamente la partita, che riprenderà solamente a mezzanotte. Si riparte ed il lanciatore di Godo concede il punto del 6-3 a Castenaso grazie ad un balk. Il 4° punto degli ospiti al quinto inning precede il colpo del KO per i locali, che al 7° inning buttano via il vantaggio residuo e perdono la partita subendo 5 punti grazie al doppio di Monari a basi piene che porta 3 punti ed al successivo fuoricampo di Servidei, fissando il risultato sul 9-6. Castenaso prova a recuperare ma senza andare oltre al punto che arriva all’ottavo inning, per il definitivo risultato finale di 9-7 a favore di Godo.

“Teseo Bondi” ancora stregato quindi, e classifica inaspettatamente  amara per gli uomini di Manager Nanni, che sono in ultima posizione appaiati al Godo, con una sola vittoria in sei partite, un inizio di stagione che non ci saremmo aspettati, ma che Castenaso può ancora raddrizzare nel proseguo del campionato.

Ultima modifica il Domenica, 19 Maggio 2019 06:50
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.