Formula1 : GP d'Austria - Leclerc da sogno, è pole scuderiaFerrariFans

Formula1 : GP d'Austria - Leclerc da sogno, è pole

Scritto da  Giu 29, 2019

Solo sei giorni fa Charles Leclerc, nello stonato pomeriggio Francese di Le Castellet, aveva animato un finale di gara che pareva già scritto, mettendo in forte apprensione Valteri Bottas, arrivando ad un soffio dal sorpasso beffardo all'ultimo giro.

Oggi il Monegasco l'ha fatto, in barba ai pronostici, in barba alle gerarchie, ha messo il muso della sua monoposto davanti a quello di tutte le altre. Già venerdì aveva fatto intravedere un buon feeling con la pista, chiudendo anche in quell'occasione con il miglior tempo, ma in pochi potevano credere in un dominio così netto. Questa volta l'ultimo giro gli è stato amico, ed il tempo di 1'03''003 gli consegna record della pista, pole position ed un schiaffo di 3 decimi alla Mercedes più vicina, quella di Hamilton che chiude in seconda posizione e che si congratulerà con il ragazzo della Ferrari davanti ai cronisti al termine delle qualifiche "Congratulazioni a Leclerc, è stato grandioso: noi non siamo riusciti a tenere il loro passo. Finalmente riuscirò a lottare con lui e vedremo come andrà".

Gli altri. Vettel è costretto ad un deludente decimo posto, in difficoltà ancora una volta per problemi tecnici alla sua monoposto. Prestazione superlativa invece per le Alfa Romeo, che centrano entrambe la Q3 e chiudono con Raikkonen sesto ed il nostro Giovinazzi settimo ad un solo secondo dal leader delle qualifiche.

Ultima modifica il Sabato, 29 Giugno 2019 18:35
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.