Baseball - Castenaso perde entrambe le partite con Redipuglia

Scritto da  Giu 30, 2019

Ennesimo week end da dimenticare in termini di risultati per il Castenaso baseball del Manager Nanni, che perde la doppia sfida del sabato contro i Rangers Redipuglia. La partita del pomeriggio si conclude 10-5 per i friulani mentre quella serale, dedicata ai lanciatori di scuola italiana, finisce 5-2 sempre per i padroni di casa.

Castenaso rimane sempre ultimo in classifica, mantenendo però una sola lunghezza di distacco da Godo, che ha vinto solamente tre partite.

Gara1

Partono bene gli uomini di Nanni, che al 2° inning passano in vantaggio con un solo homer di Peraza, e che chiudono il medesimo inning con due uomini in base a seguito di altre due valide. I bolognesi raddoppiano al 5° grazie a due valide ed un errore che portano Ambrosino a battere il punto del 2-0 per gli ospiti.

Ma al cambio di campo accade di tutto: tre basi ball ed un lancio pazzo riempiono i cuscini, che vengono completamente svuotati da Martini, che batte un fuoricampo sulla sinistra mandando a referto un Grande Slam, portando Redipuglia sul 4-2 con un solo colpo di mazza. Ma non è finita, perché grazie ad altre due basi ball e due errori difensivi, i padroni di casa segnano altri 3 punti portando il punteggio sul 7-2 e mettendo una bella ipoteca sulla partita.

Castanaso accusa un po’ il colpo, ma rialza la testa all’8° inning segnando 3 punti col triplo di Sabbatani seguito dalla volata di sacrificio di Cancellieri.

7-5 e partita riaperta, anzi no.

Al cambio di campo Contreras prima e Martini poi mandano la pallina fuori dalla recinzione, il primo con un solo homer, il secondo con un fuoricampo da 2 punti, chiudendo la partita sul 10-5 per Redipuglia.

Gara2

Incassata la sconfitta pomeridiana, Castenaso deve subito ingoiare amaro anche nell’incontro serale, infatti al primo inning un loro errore unito alle 5 valide azzeccate subito da Redipuglia, mettono subito la partita su un binario definito: 4-0 per i locali a fine del primo.

Castenaso però non demorde e grazie ad un errore casalingo al 2° inning si porta sul 4-1. La squadra di Nanni è viva ed al 5° inning si porta sul 4-2. Ma gli sforzi dei bolognesi non bastano ed al 7° inning Redipuglia chiude definitivamente la pratica portandosi sul 5-2, risultato che poi rimane uguale anche nei due inning finali.

Ultima modifica il Domenica, 30 Giugno 2019 08:47
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.