Stampa questa pagina

Baseball: Fortitudo-San Marino, più che una "semplice" serie scudetto

Scritto da  Ago 16, 2019

Dopo l’incredibile ed emozionante semifinale contro Parma vinta al penultimo inning di gara 5, la Fortitudo baseball ha conquistato la finale scudetto della Serie A 2019 e questa sera sarà in campo al “Gianni Falchi” per Gara 1 contro San Marino.

Per la terza volta negli ultimi quindici anni biancolblù e sammarinesi si affrontano nella finale scudetto ed i precedenti fanno ben sperare i bolognesi, infatti nel 2005 e nel 2009 vinse la Fortitudo. Attenzione però, perché la Effe ha due tabù non da poco da battere assieme al forte roster dei Titani: non ha mai vinto due Scudetti consecutivamente e non ha mai vinto nella stessa stagione Campionato e Coppa dei Campioni. Manager Frignani ed i suoi hanno quindi la possibilità di entrare definitivamente nella storia della Fortitudo baseball, vincendo questa difficilissima sfida finale, cosa non certo banale.

Ecco come Daniele Frignani presenta le prossime partite: “Veniamo da queste cinque partite che sono state molto dispendiose dal punto di vista mentale e questa settimana è stata importante per tornare a puntino per questa nuova sfida. C'è entusiasmo per l'ennesima finale raggiunta, sotto 2 a 0 è la prima volta nella storia della Fortitudo baseball che si completa una rimonta di questo tipo nei playoff e questi ragazzi hanno dimostrato di avere dei valori, raggiungendo il terzo obiettivo stagionale, dopo la Coppa dei Campioni e il primo posto in regular season. Tuttavia per vincere, perché questo è il nostro obiettivo adesso, bisogna fare di più di quanto fatto in semifinale. San Marino è una delle principali candidate allo scudetto, l'ho affermato sin dall'inizio della stagione, apprezzandoli sia per quanto riguarda il monte di lancio che per i position players”.

In dubbio per le prime partite la presenza di Ericson Leonora, in miglioramento ma ancora infortunato, mentre in gara 1 sul mound dovrebbe partire Stephen Perakslis, mattatore della semifinale di European Champions Cup e closer in gara 5 contro Parma.

Le finali saranno trasmesse sul canale 57 del digitale terrestre, Rai Sport Hd, nonché sul satellite Eutelsat e sulla piattaforma web di RaiPlay. Come sempre si potranno poi ascoltare sulle frequenze di Radio Nettuno. Le partite saranno così distribuite:

  1. Venerdì 16 agosto a Bologna (Stadio Gianni Falchi) UnipolSai Fortitudo Bologna vs. San Marino.
  2. Sabato 17 agosto a Bologna (Stadio Gianni Falchi) UnipolSai Fortitudo Bologna vs. San Marino.
  3. Martedì 20 agosto a San Marino (Stadio com.le Serravalle) San Marino vs. UnipolSai Fortitudo Bologna.
  4. Mercoledì 21 agosto a San Marino (se occorre) San Marino vs. UnipolSai Fortitudo Bologna.
  5. Sabato 24 agosto a Bologna (se occorre) UnipolSai Fortitudo Bologna vs. San Marino.
Ultima modifica il Giovedì, 15 Agosto 2019 10:50
Simone Zanetti

Simone Zanetti (aka Eldias), parte del Direttivo di 1000 Cuori Rossoblu e (presunto) web-master del sito.
Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.