Formula1 - Gp Singapore: non c'è Leclerc senza tre Formula1

Formula1 - Gp Singapore: non c'è Leclerc senza tre

Scritto da  Set 21, 2019

 

 

Ancora lui. Il mattatore Monegasco infila la terza pole consecutiva, questa volta a Marina Bay, incoronadosi l'uomo da battere in questa seconda parte di stagione. Dietro la rossa di Charles ,un Lewis Hamilton che ha dato il massimo, ma il cui ottimo 1:36.408 non è bastato "Non so come le Ferrari oggi hanno tenuto questo passo" dirà il britannico al termine delle qualifiche.

Terzo, in seconda fila, un Sebastian Vettel che vuole scacciare via, con i risultati, le voci che lo vogliono lontano dalla Ferrari il prossimo anno: prestazione super e secondo posto scivolato via dalle mani per soli tre centesimi di secondo. Chiude il quartetto di testa un ritrovato Verstappen. Ottima prova di Giovinazzi, undicesimo a ridosso della Q3.

 

 

Ultima modifica il Giovedì, 02 Gennaio 2020 11:08
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.