Nicholas Giarratano Nicholas Giarratano usfdons.com

Fortitudo Baseball - Nico Giarratano, interbase "pescato" oltreoceano

Scritto da  Feb 06, 2020

Acquisto di alto livello per la Fortitudo Baseball, addirittura proveniente da oltreoceano: Nico Giarratano, atleta interbase venticinquenne di nazionalità americana - San Francisco (California) - dal doppio passaporto, anche italiano. 

Classe '94, figlio del capo allenatore della University of San Francisco baseball "Dons" , Nicholas si forma proprio nei 4 anni di college ('14-'17), dove riuscì ad ottenere il premio come miglior difensore della West Coast Conference. Dal 2014 al 2016 Nico partecipa anche alla Cape Cod League, una Summer College League nella quale gioca circa fino a 100 partite in tre anni. Nel 2017, dopo il draft viene assegnato agli Arizona Giants in Rookie League, dove si alterna fra interbase e seconda base, con 99 apparizioni in campo. Nel 2018 Passa ai Salem-Keizer Volcanoes (A short season) dove ricopre 47 gare con il ruolo di interbase titolare e 2 gare come seconda base. Nel 2019 è promosso in singolo A con Augusta Green Jackets (South Athlantic League). Nella squadra della Georgia ha un buon record di vittoriema batte poco; risentendone di questa situazione, Nico viene rilasciato a fine giugno. A luglio passa agli Athletics, assegnandolo prima agli Arizona Athletics (Rookie League), poi agli Stockton Ports (singolo A avanzato), dove completa la stagione prima di ritornare di nuovo free agent, anche se , ripiegandolo fuori ruolo, il suo rendimento ne risente.

Parlando di statistiche, nei quattro anni di college disputa complessivamente 220 incontri, battendo .237, slugging .315. on base .313. Nel 2017, giocando per gli Arizona Giants in Rookie League, ottiene medie lusinghiere (avg .253, slg .342, obp .375) in 35 gare. Nel 2018, nei Salem-Keizer Volcanoes commette solo 5 errori difensivi (media .976) e batte .269 (slg .421, obp .337), facendo anche 11 doppi e 5 fuoricampo, per un totale di 27 RBI. Nel 2019, negli Augusta Green Jackets (South Athlantic League), batte poco (.180/.222/.266), fino al suo rilascio. in totale, Nico vanta un portfolio con 400 partite, tra College e Minor League.

Non solo, questa, è una grande occasione per Giarratano di mostrarsi nel panorama europeo, ma è una grande opportunità di avere l'entusiasmo dei campionati americani anche nella nostra massima serie nazionale. Di sicuro porterà un grande contributo al roaster biancoblù e chissà che un giorno porterà un contributo anche al roaster degli azzurri.

Ultima modifica il Giovedì, 06 Febbraio 2020 18:12
Matteo Linarello

Studio Scienze della Comunicazione, gioco a baseball da quando ero “cinno” e possiedo una fede multi-sportiva legata alla mia città: Bologna.
Mi piace lo sport in tutte le sue angolazioni: vederlo, praticarlo e raccontarlo.