Formula 1 - Hamilton e la Ferrari, prove di corteggiamento. Stasera il Gp del Bahrain virtuale

Scritto da  Mar 22, 2020

La Formula 1 non è passata indenne dall’esame Coronavirus, lo abbiamo visto in Australia: tutto era già pronto per la gara ma, all’ultimo secondo, la FIA  ha posto il veto di non correre facendo sgomberare tutto, e tutti, in fretta e furia. E nonostante il calendario continui a cambiare forma: rinviati i Gran Premi di Olanda e Spagna, cancellato quello di Montecarlo, il mondo che ruota attorno le monoposto non accenna a fermarsi, anzi, sembra accelerare nel reinventarsi per dare ai propri tifosi un conforto in questi giorni.

Ho il rosso nel mio casco, il rosso è uno dei miei colori preferiti”; così Lewis Hamilton, poche ore fa, ad un Martin Brundle incalzante sul futuro del pilota Mercedes. La notizia è nell’aria da diversi mesi ma proprio in questi giorni le voci che vorrebbero il britannico a bordo di una monoposto marchiata Ferrari, a partire dalla prossima stagione, sembrano intrecciarsi ed intensificarsi. Hamilton ha ammesso che la propria trattativa per il rinnovo del contratto - in scadenza nel 2021 - con la Mercedes è in fase di stallo, e diversi personaggi del mondo delle quattro ruote fanno il tifo per il matrimonio più atteso del decennio, tra questi proprio Martin Brundle che si è lasciato scappare un imparziale: “vai in Ferrari e dacci qualcosa che non vediamo l’ora di vedere”.

Gp del Bahrain virtuale. Lato corse e adrenalina la FIA questa volta non si è fatta attendere, e stasera prenderà il via la seconda tappa del F1 Virtual Series, evento organizzato in concomitanza della sospensione del mondiale di Formula 1. Sul circuito virtuale della nazione medio orientale si sfideranno le rappresentative ufficiali delle case automobilistiche di questo mondiale di F1; alla guida delle monoposto digitali sono attesi anche piloti ufficiali quali Lando Norris e Nicholas Lafiti oltre ad altre celebrità e sportivi accuratamente selezionati dalle varie scuderie come Thibaut Courtois, il portiere del Real Madrid. Appuntamento quindi per questa sera, 22 marzo 2020, alle ore 21 sul canale 207, Sky Sport F1 o in diretta streaming sui canali social della Formula 1.

Ultima modifica il Domenica, 22 Marzo 2020 17:10
Michael Mucci

La vita è come un sentiero avvolto dalla nebbia: devi avere il coraggio di cercare e prendere delle deviazioni.

Appassionato di viaggi, fotografia e Bologna FC. Sogno nel cassetto: diventare un Fotoreporter.