Sebastian Vettel Sebastian Vettel Daily Express

Ufficiale: Sebastian Vettel e la Ferrari si separeranno a fine stagione

Scritto da  Mag 12, 2020

Fulmine a ciel sereno per la Ferrari: è infatti arrivato l'annuncio della separazione a fine anno tra il Cavallino e Sebastian Vettel. La conferma è arrivata da parte del team principal Mattia Binotto: "Abbiamo preso questa decisione insieme, ritenendo come sia la soluzione migliore. Non è stato un passo facile da compiere e non c'è un motivo preciso che ha determinato questa decisione, abbiamo solo capito che dobbiamo continuare su strade diverse per raggiungere i nostri obiettivi. A nome di tutta la Ferrari voglio ringraziare Sebastian per la sua grande professionalità dimostrata in questi 5 anni insieme. Non abbiamo ancora vinto un titolo iridato, ma siamo sicuri che in quest'ultima stagione insieme riusciremo a toglierci grandi soddisfazioni".

Anche Vettel ha voluto ringraziare la Ferrari: "Il mio rapporto con la Ferrari terminerà alla fine del 2020. In questa comune decisione non entrano in alcun modo in gioco aspetti economici: non è il mio modo di ragionare quando si fanno certe scelte. Ora mi prenderò il tempo necessario per decidere il mio futuro. Voglio ringraziare la Ferrari e i suoi tifosi, mi hanno dato tanto in questi anni. Ora cercheremo di chiudere al meglio questa lunga storia insieme".

Per Vettel si aprono ora diverse strade sul futuro: potrebbe finire alla McLaren o alla Renault. Dall'altra parte, anche alla Ferrari toccherà programmare il futuro: accanto a Leclerc potrebbe arrivare uno tra Sainz e Ricciardo, mentre pare meno probabile l'ipotesi che porta a Giovinazzi. L'obiettivo comune è però un altro: concludere nel migliore dei modi una storia d'amore durata cinque anni.

Ultima modifica il Martedì, 12 Maggio 2020 09:28
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.