Fortitudo baseball, ultimi rinforzi per la stagione 2020

Scritto da  Mag 15, 2020

In attesa di avere la conferma che il campionato di baseball parta davvero a metà Giugno come attualmente programmato, la Fortitudo baseball ufficializza tre nuovi arrivi ed un importante ritorno, rendendo il roster 2020 sempre più italiano e sempre più giovane.

Marziali Nicola: lanciatore classe 2000 dal fisico decisamente potente, ha una buona esperienza giovanile tra Italia, Cuba e Repubblica Dominicana e nelle ultime due stagioni ha ben impressionato in Serie B ed A2.

Astorri Cesare: ricevitore classe 1998, ha vinto l’Europeo Under 18 del 2015, negli ultimi due anni ha giocato in Rookie League negli Oakland Athletics, e prima aveva ben impressionato in A federale.

Loardi Niccolò: lanciatore ed esterno classe 1991 ha esordito in IBL nel 2010, e dal 2012 in avanti è in pianta stabile nelle migliori serie del baseball italiano. Il 2019 lo ha trascorso a Castenaso, giocando solamente la fase offensiva delle partite, ottenendo delle ottime medie realizzative.

Bocchi Matteo: ritorna in pianta stabile il lanciatore classe 1996 arrivato a Bologna nel 2016, che però ha passato quasi tutto il tempo nel suo percorso di College in Texas, dove si è fatto conoscere con ottime prove.

Per leggere più nel dettagio il profilo dei giocatori, vi rimandiamo al sito della Fortitudo baseball.

In una stagione anomala per via dell’emergenza Covid19 ed in un anno che sarebbe dovuto quasi certamente essere di transizione vista l’annata trionfale de 2019, la Fortitudo parte dai giovani talenti italiani. Speriamo di poterli vedere dal vivo, in tutta sicurezza, il prima possibile.

Ultima modifica il Venerdì, 15 Maggio 2020 09:53
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.