Baseball e softball potrebbero ripartire a porte aperte

Scritto da  Giu 10, 2020

Il baseball ed il softball si avviano ad una ripresa quasi normale, con la possibilità di giocare a porte aperte.

Il protocollo di comportamento per le gare seniores stilato a fine Maggio dalla FIBS per la cosiddetta Fase III dell’emergenza Covid-19 è stato approvato dal CONI ed ora, venerdì 12, si attende che sia ufficialmente ratificato e presentato dal consiglio federale, che in questo modo darebbe finalmente l’ufficialità al fatto che il 13 Luglio i campionati di Softball e Baseball di Serie A1 (e non solo) possano partire, tentando così di salvare almeno in parte la stagione 2020.

La bella notizia non è solo che queste due discipline potranno riprendere, ma che quasi certamente potranno farlo a porte aperte. Nel capitolo relativo alla gestione dell’evento sportivo, al paragrafo dedicato al pubblico, si legge testualmente: “Secondo quanto previsto dalle normative nazionali e regionali. Si segnala comunque che, in considerazione delle notevoli spaziature previste negli impianti di baseball e softball, è plausibile l’apertura al pubblico per gli eventi sportivi, riuscendo a garantire un’adeguata distanza fisica tra le persone”.

Quindi a meno di blocchi di Governo o Regioni, se una società riesce a garantire gli spazi necessari per il distanziamento personale, le partite potranno essere disputate in presenza di pubblico. Non solo, rispettando le direttive nazionali e regionali in detta materia, potrebbero aprire anche i locali di somministrazione di cibo e bevande presenti all’interno dell’impianto sportivo.

Insomma, per l’ufficialità bisogna ancora attendere, ma il "batti e corri" va verso una normalizzazione, con impianti sportivi aperti ai tifosi, sebbene con le dovute attenzioni a tutte quelle misure per combattere la diffusione del coronavirus. Restano i rumours su formazioni che non vorrebbero prendere il via al campionato, ma fino a quando non vi saranno disdette ufficiali, la speranza è quella di vedere un campionato diverso da quello previsto, ma almeno con tutte le sue partecipanti in gara.

Ultima modifica il Mercoledì, 10 Giugno 2020 11:58
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.